Al via l’attesa Settimana Francescana a Comiso

///Al via l’attesa Settimana Francescana a Comiso

Fede, arte, letteratura, spiritualità, dialogo interreligioso: questi e altri ancora gli ingredienti della tradizionale “Settimana Francescana” che si svolgerà dal 25 settembre al 4 ottobre 2019, presso il Santuario dell’Immacolata di Comiso. Già il titolo lascia trasparire bene la pregnanza di questa terza edizione: Francesco d’Assisi e la città. Discernere le luci, incontrare le fragilità.
L’evento si inserisce nel calendario liturgico della settimana, al quale si lega una serie di momenti di stampo culturale, con tema principale “La città”, quale scenario complesso e in costante mutamento, polo di nuove culture e sorgente di nuove luci sul senso della vicenda esistenziale umana. Parlare di città significa, infatti, abbracciare tutta la realtà ad essa connessa: il suo territorio, le sue esigenze, il suo bisogno impellente di giustizia, le sue difficoltà, la bellezza della sua arte, la sua storia, i suoi pregi e le sue piaghe; in altre parole, significa essenzialmente parlare dell’uomo concreto che vive in essa.
A partire dal vissuto del fraticello d’Assisi sarà possibile rintracciare nuove vie per incontrare il prossimo in tutte le sue fragilità e povertà e, nello stesso tempo, partendo dalla positività delle realtà valoriali vissute nella città, si rifletterà su quali esperienze del nostro tempo possano portare una vera luce all’uomo nella sua integrità.

Un’iniziativa di:

In collaborazione con:

 

In allegato il programma. Per ulteriori informazioni:
SANTUARIO IMMACOLATA COMISO
L’ingresso a tutti gli eventi è libero ed aperto a tutti.

 

Allegati

SETTIMAMA FRANCESCANA pieghevole_interno
SETTIMAMA FRANCESCANA pieghevole _fronte
2019-09-19T11:52:54+02:00 19 Settembre 2019|

New Courses

Contact Info

1600 Amphitheatre Parkway New York WC1 1BA

Telefono: 1.800.458.556 / 1.800.532.2112

Fax: 458 761-9562

Web: ThemeFusion

Articoli recenti

Instagram

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Seguimi!