Il tuo messaggio per il Vescovo Carmelo

Vuoi lasciare un tuo personale messaggio al Vescovo Carmelo? Puoi farlo scrivendo qui sotto il tuo nome e la tua email.

158 Comments

  1. Eccellenza sono rimasto addolorato di sapere che non.stai bene. Ho cercato di sapere dove ti sei ritirato per avere contatto con te ma non.so se sei a Palermo o dove.
    Se hai modo di darmi notizie fammi sapere. Posso assicurarti che in questo anno non è passato un giorno che non abbia pregato per te..
    Sono don Ennio… ricordi? Ci siamo.visti diverse volte wuand’eri a Palermo , cercavo per la mia chiesa le Reliquie di don Pino. L’ultima volta che ci siamo visti eri stato appena nominato a Ragusa ed era mancata tua Madre quel giorno stesso. Un abbraccio. Mons. Ennio Bezzone

  2. Tutti i giorni preghiamo per Lei, Reverendissima Eccellenza. Il Signore la conservi per tantissimi altri anni. Con affetto. Francesco e Maria Benenati da Ragusa.

  3. Don Pino Puglisi, vegli sulla Sua Persona. Grazie, Eccellenza, per la Sua Testimonianza di Buon Pastore. Mi Benedica. Giovanni

  4. Carissimo Vescovo Carmelo , la nostra madre Maria Candida e la madre Maria della S.S.Trinità di Chiaramonte G.dal cielo assieme alle preghiere del carmelo di Ragusa,di Chiaramonte Gulfi, del Carmine di Ragusa e dell’OCDS della diocesi sono con lei e l’accompagnano sempre.Arrivederla Eccellenza in terra iblea.

  5. Caro Carmelo ti penso ogni giorno perché ho una foto nella mia camera da letto che ritrae il cardinale Pappalardo mentre stiamo firmando un atto di matrimonio con te dietro non ancora vescovo. È anche questo un modo per ricordarti nella preghiera augurandomi che le tue condizioni di salute possano evolvere al meglio. Ricordo con affetto gli anni passati e ti ringrazio di cuore per la tua affettuosa amicizia e la stima che hai avuto nei miei confronti. Un abbraccio, Salvino Leone

  6. Un padre spirituale anche nella lontananza … un esempio è una luce per i giovani . Auguri di cuore . Con amore Miro Di Vita e Gabriella Cusenza

  7. I figli soffrono quando il padre è malato e pregano il Signore misericordioso di concedergli la salute del corpo e la serenità dell’anima.
    Grazie per la carità del suo servizio per noi.
    Di vero cuore

  8. Carissimo SuaEccellenza l’annuncio delle sue dimissioni ci ha colti di sorpresa e ci ha turbati sopratutto per le notizie sulla sua salute. Anche se non ci siamo conosciuti La ringrazio, a nome mio personale e di tutto il gruppo scout Agesci Ragusa 1, per gli anni dedicati alla nostra Diocesi e a noi tutti! Dio la benedica e la protegga sempre
    emanuela montemagno

  9. Caro vescovo Carmelo, abito lavoro e faccio parte della vita consacrata di una grande diocesi lombarda; il suo gesto di buon padre e vero pastore mi ha molto colpito, è un esempio di umanità che spesso ci manca e che darà, sono convinta, molto frutto nella vostra Chiesa. La accompagno con la preghiera per la sua salute e perché il Signore, che è fedele, la colmi di ogni consolazione.

  10. Carissimo Carmelo, sicuramente sei già partito per andare a casa tua, scusami se mi permetto di darti del tu, ho un anno più di te, infatti sono del 1961; spero e pregherò Gesù e Maria affiché ti diano Salute e coraggio e il SANTO SPIRITO ti sostenga.

    GESU’ ABBI BIETA’ DI NOI PECCATORI. CARMELO TI VOGLIAMO BENE PER SEMPRE. SUL SERIO E NON PER FINTA.

    STAI BENE.
    E SPERO NELLA TUA GUARIGIONE . GESU’ GUARISCI, GUARISCI, GUARISCI, GUARISCI.

    AI PRESO I NOSTRI FIGLI PER TE, OK MA TI CHIEDIAMO DI GUARIRE IL MONSIGNORE CARMELO, TE LO CHIEDIAMO PER IL TUO PREZZIOSISSIMO SANGUE VERSATO NELLA GROCE. GESU’, GESU’ GESU’. ASCOLTA

  11. Che dire Eccellenza ! L’annuncio delle sue dimissioni ci ha colti di sorpresa e ci ha turbati non poco. Grazie per gli anni dedicati alla nostra Diocesi e a noi tutti! Dio la benedica e la protegga sempre♥️.

  12. Eccellenza, il Signore possa darle la forza di affrontare la vita con dignità e poter sempre sperare alla guarigione dell’anima.

  13. Carissimo mons. Carmelo, nell’abbraccio commovente con il vicario all’inizio della celebrazione eucaristica c’era ognuno di noi.
    Un abbraccio che esprime tutta la vicinanza e l’affetto nei suoi confronti.
    L’augurio per la sua vita futura è di rimanere sempre nella Divina Volontà.
    Uniti nella preghiera vicendevole 😊🙏

  14. Vescovo Carmelo, non avendo avuto la possibilita’ di poterla salutare di presenza con queste poche parole voglio esprimerLe la mia vicinanza, e la mia stima , preghero’ il Signore perche possa sempre sostenerlo nell’affrontare questo periodo segnato dalla malattie e concederle di potere stare presto meglio.

  15. Eccellenza, carissimo vescovo Carmelo con tutto il cuore grazie per averci guidato e servito con tanto amore. È vero lo ha detto anche lei che cinque anni sono stati pochi ,Ma per il Signore sicuramente sono stati la pienezza e abbondanti frutti si raccoglieranno dalla sua semina . Le chiediamo perdono se a volte invece di pecorelle mansuete siamo stati un gregge di capre irrequiete e sorde alla voce del suo pastore
    Per lei le nostre umili preghiere e un abbraccio fraterno
    Un caro saluto e un grazie alle sorelle che lo hanno sempre accompagnato. Pina e Armando

  16. Eccellenza le sono vicino con l affetto la stima e la riconoscenza di sempre come vescovo come amico ….le auguro ogni bene tanta forza e tenacia tanta serenità che il Signore le sia sempre vicino come sostegno e come forza….nn sarà mai solo sono certo che il nostro affetto e la preghiera nn le mancheranno…un abbraccio affettuoso.

  17. Sua Eccellenza Vescovo della Diocesi di Ragusa, con grande affetto filiale, mi permetto ti esternarti il dispiacere per la tua forzata rinuncia da pastore per la diocesi e principalmente per la prova che stai attraversando, infatti, tutti noi figli di Gesù e di Maria viviamo nella continua prova di forza per poter (anche nella sofferenza) testimoniare la nostra fedeltà al Signore. Ognumo di noi ha un compito scelto e dopo assegnato, dal sacerdozio al laicato, ma con la confluenza in un solo punto, dove converge l’amore misericordioso. Nostro Signore ci chiama a svolgere delle missioni, possibilimente impegnative e che ci possono portare in un punto di crisi, ma con la sua presenza ed il suo amore, superiamo tutto. Le prove sono tante e forti, moltevolte difficile da mandare giù ma nello stesso tempo guardando all’uomo della croce possiamo dire ed affermare ( SIGNORE SONO CON TE ANCHE NEL DOLORE E CON TE RISORGEREMO). LA nostra forza è nel SIGNORE, infatti, egli a fatto Cielo e Terra. Confida in Gesù Crocifisso sotto la Croce e comunque non sei solo siamo tutti con te per sostenerti con la preghiera e le intercessioni. Noi con i figli in cieli preghiamo loro che sono a cospetto Diretto con Dio di intercedere per il figlio di Mamma Maria don Carmelo Cuttitta nostro Pastore, Fratello e guida. TI VOGLIAMO BENE. SIA LODATO GESU’ E MARIA.

  18. Grazie carissimo vescovo don Carmelo hai lasciato un segno nel mio cuore. Prego e pregherò per te sempre e ti sono vicina con affetto. Dio ti benedica. Un abbraccio. Spero di poterti rivedere a Palermo,

  19. Carissimo, solo per salutarti e per dirti che, in ricordo della nostra vecchia amicizia, ti sono vicino nella preghiera. Con affetto Mons. Nino Caminiti, ex direttore caritas di Messina

  20. Che il Signore lo benedica sempre e lo guida e auguri per la sua salute 🙏🙏❤️

  21. Vostra Eccellenza carissima, sono molto dispiaciuta per ciò che Le è occorso. Noi LE VOGLIAMO BENE, pregheremo per Lei, Le saremo vicini con il cuore. Il Buon Dio che sta permettendo che Lei beva questo calice, probabilmente La considera un privilegiato, e non Le dico questo solo per ConsolarLa. Vorrei spontaneamente e fraternamente abbracciarla. La ringrazio e ringrazio Dio per il suo servizio pastorale nella Diocesi di Ragusa. Gesù La benedica abbondamente , assista e custodisca.

  22. Caro Carmelo, ti sono vicino in questo momento di grande prova. È vero, non sappiamo mai cosa ci riserva il Signore, ma siamo certi che non smette mai di starci accanto. A noi resta solo poter dire: sia fatta la Tua volontà. Come figli, ancora una volta, ci affidiamo a Lui.
    Ti sono vicino con la preghiera. Un caro abbraccio. Nino

  23. ECCELLENZA,Grazie per quello che ha fatto nella sua missione a Ragusa e per il sostegno che non ci farà mancare.Come Abramo siamo sempre in cammino verso la terra promessa.La SS. Trinità e le nostre preghiere sono sempre col nostro Vescovo Carmelo.Arrivederla in terra iblea.

  24. Eccellenza Rev.ma Mons. Carmelo Cuttitta,
    una citazione di San Gregorio di Nissa afferma “noi andiamo tutti di inizio in inizio, attraverso inizi sempre nuovi” perché con Dio c’è sempre un dopo, Lui non permette che ci arrendiamo soprattutto quando una cosa difficile si presenta nella vita.
    Le assicuro il mio sostegno con la preghiera.

  25. Eccellenza Rev.ma Mons. Carmelo Cuttitta,
    Le scrivo per ringraziarla del dono che ci ha fatto con il Suo ministero episcopale svolto nella nostra Diocesi di Ragusa, come Guida e Pastore è arrivato al cuore di ciascuno di noi.
    Una citazione di San Gregorio di Nissa afferma <> perché con Dio c’è sempre un dopo, Lui non permette che ci arrendiamo soprattutto quando una cosa difficile si presenta nella vita.
    Le assicuro il mio sostegno con la preghiera.

  26. Vescovo Carmelo, ricordo con affetto e stima la sua figura nella Diocesi di Palermo e nello specifico nella parrocchia di Sant’Ernesto.
    Nel mio cammino di ministrante ho avuto il privilegio di ascoltare diverse sue celebrazioni, camminare per un breve periodo nel suo ministero, poi il suo mandato a Ragusa l’ho accolto con gioia perché era l’inizio di un nuovo percorso. Da quando mi è giunta la notizia della sua malattia ho provato un grande dispiacere ma fin da subito ho pregato per lei affinché il Signore possa darle tutta la forza.
    Grazie per ciò che ha fatto alla Chiesa di Sicilia.

  27. Nel giorno in cui lascia Ragusa. la realtà delle associazioni, delle parrocchie, dei centri di solidarietà di Ragusa che fanno riferimento al Banco Alimentare e alla Colletta Alimentare, desidera esprimera la propria gratitudine a mons Carmelo Cuttitta. 
    Mons.Cuttitta si insediò nella nostra diocesi sabato 28 novembre 2015, proprio nel giorno della Colletta Alimentare. La domenica del 21 febbraio 2016, con nostra grande sorpresa, Sua Eccellenza volle accogliere l’arrivo del nostro pellegrinaggio giubilare all’ingresso della Porta della Misericordia in Cattedrale, dove fu celebrata la Messa di ringraziamento per la GNCA di quell’anno.
    Mons.Cuttitta conosceva già bene la realtà del Banco a Palermo, anche come  parroco di San Giuseppe Cottolengo come lui stesso ci ha raccontato.
    Non ci ha fatto mancare la sua paterna guida anche attraverso i suoi più stretti collaboratori: Padre Pippo e Padre Roberto. Nell’occasione dell’incontro con il nostro responsabile nazionale Federico Bassi il 18 novembre 2018 è venuto, anche quella volta a sorpresa, per un breve saluto . 
    Sin dalle prime prime incomprese manifestazioni della malattia è emersa la sua devozione a Maria, già impressa nel proprio stemma attraverso il simbolo della torre. Ultimamente lo abbiamo visto, malato con i malati, pellegrino nelle città della Diocesi recitare la  preghiera del Rosario negli ultimi venerdì dell’anno appena concluso.
    Il gesto del 28 dicembre scorso con cui, consapevole della propria malattia, per il bene del suo gregge ha comunicato la sua rinuncia al governo pastorale della Diocesi, ci ha profondamente commossi.
    Possa il Beato Don Pino Puglisi, di cui è stato discepolo, intercedere per la guarigione che la scienza medica, ad oggi, non osa assicurarLe.
    Grazie Vescovo Carmelo

  28. Grazie Pastore buono, La accompagneremo nella preghiera affinché Lei sia fortificato nel corpo e nello Spirito!

  29. Ecc.za Rev.ma Mons. Carmelo, le siamo vicine con l’affetto e la preghiera nella speranza certa che Dio non manchera’ di aiutarla. La sua vita e’ una bella testimonianza per tutti noi cristiani e consacrete che cerchiamo di seguire il Pastore Suprema. Suore Francescane di Santa Elisabetta FSE

  30. Carissimo Padre Vescovo,
    le assicuro la mia preghiera e un fraterno ricordo all’Altare.
    don Enzo Smriglio

  31. Carissimo Mons. Carmelo Cuttitta, grazie per aver guidato nel migliore dei modi la Diocesi in questi 5 anni; ci mancherà moltissimo e pregheremo fortemente per lei. Un saluto e abbraccio affettuoso da tutta la comunità parrocchiale di Santa Croce Camerina.

  32. Carissimo Mons. Carmelo, pace e bene! Prego il Signore affinché la guide e la sostenga con la sua grazia in questo momento così particolare per lei.
    Dio la benedica per quando ci ha donato!
    Uniti nella preghiera!

  33. Caro Carmelo, ho seguito questo tuo momento di difficoltà che si è concluso, purtroppo, con la rinuncia alla guida della comunità di cui sei Vescovo.
    Non è facile, ti posso capire, ma avrai certamente il modo di dedicare il tuo servizio al Signore in altri modi. Ti sarò vicino con la preghiera. Un fraterno abbraccio. Nino.

  34. Ecc.za Rev.ma Mons. Carmelo Cuttitta,
    questa comunità parrocchiale è rimasta molto rattristata per la Sua rinuncia al ministero di padre e guida della nostra Diocesi.
    E’ ancora vivo nella nostra memoria il lieto annuncio del 7 ottobre 2015 allorquando venne designato dal Santo Padre alla guida della diocesi e la vibrante gioia di tale notizia accompagnata dal suono festoso e prolungato delle campane.
    In questi cinque anni di amorevole servizio e paterna attenzione, proprio questa comunità parrocchiale, che sicuramente Le è stata più vicina, essendo incardinata alla Sua Cattedra, ha potuto sperimentare le qualità umane e spirituali che La contraddistinguono e vuole sentitamente manifestarLe la riconoscenza ed il rapporto di filiale devozione costruiti fino ad oggi.
    In tutti noi sarà sempre spiritualmente presente con lo stesso slancio festante che annunciò la Sua prima venuta.
    Resteremo sempre Suoi devotissimi figli.
    Imploriamo con fede la Vergine Santissima, San Giovanni Battista, patrono della nostra diocesi uniti alla comunione dei Santi per una preghiera incessante ed imperitura al Signore affinchè possa accompagnarLa sempre nel Suo cammino.

    Sua devotissima,
    la comunità della Parrocchia Cattedrale San Giovanni Battista di Ragusa.

  35. Carissimo Carmelo, ti sono tanto vicina con la preghiera, l’affetto e la stima che ho per te da quando ci siamo conosciuti ai tempi di Sua Eminenza il Card. Pappalardo (il tuo sorriso accogliente alla fine dello scalone del palazzo arcivescovile….) e i nostri incontri al CDV con padre Puglisi e Agostina. Il Signore ti sia compagno in questo momento così difficile e delicato della tua vita, donandoti la forza per accogliere e abbracciare la sofferenza ogni giorno. È un cammino Carmelo lungo e spesso in salita ma Lui dona la forza di e per compierlo. Io ne faccio esperienza da 60 anni. Un abbraccio fraterno con tanto affetto.
    Adriana Pollicino – Palermo

  36. Mio caro Vescovo Carmelo,
    ci sono anch’io sai? Non valgo granché ma una cosa posso dirtela con certezza: Dio é capace di capovolgere ogni condizione umana! E con questo augurio ti abbraccio con il cuore e attendo la sospirata grazia di rivederti impegnato nella tua personale testimonianza del nostro Dio misericordioso!
    Firmato:
    Ci sono anch’io a pregare per te!
    Giovanna Anello

  37. Eccellenza grazie per il Suo operato nella nostra Diocesi. Lei ha fatto tanto e avrebbe potuto fare molto di più, ma come sappiamo i piani di Dio non corrispondono con i nostri. Lasciamo operare il Signore mentre noi affidiamo la Sua persona alle nostre preghiere e alle cure necessarie alla Sua salute. Scendano copiose le benedizioni su di Lei e su quanti le staranno accanto nel percorso di guarigione.

  38. Ti sono vicina e ti assicuro la mia preghiera assieme con il mio filiale affetto.

  39. S.E. preghiamo per la sua salute e restiamo uniti nel fare sempre con Gioia la Sua Volontà, certi che dietro ogni cosa che ci succede c é un progetto d’Amore.

  40. Chi ha sempre fatto del proprio meglio durante il proprio operato, non deve scusarsi per le mancanze indipendenti dalla propria volontà.
    In bocca al lupo per tutto!

  41. Padre Carmelo,
    il Signore ci dà la forza e la fede per affrontare le tribolazioni della nostra vita terrena, noi mettiamo la nostra disponibilità ad accoglierLo ed il nostro impegno a vivere da cristiani.
    Le auguro la pronta guarigione e che Le possa giungere l’affetto, l’abbraccio e la gratitudine di tutta la Comunità.
    Uniti nella preghiera, con affetto.

  42. Caro Padre e Fratello. Insieme a te ci sono anch’io, con i miei limiti e con la mia piccola preghiera. Insieme a te c’è la mia famiglia con mia madre che ti ricorda nei suoi ormai rari momenti di lucidità. Insieme a te c’è questa nostra città e la tua Godrano che ti ama. Insieme a te c’è il nostro amico P. Puglisi che non ti ha mai mollato un secondo e mai ti mollerà. Ti voglio bene, con o senza malattia.
    Gregorio

  43. Carissimo Vescovo Carmelino
    La vita, a volte, ci presenta percorsi inaspettati, ma non per questo meno degni di essere vissuti.
    Il Bambino piccolo e fragile ha voluto condividere la sua fragilità con te.
    Non sentirti solo in questa nuova fase della tua vita,
    ma senti il sostegno di tanti amici che ti hanno conosciuto e voluto bene.
    Con affetto ti dono la mia preghiera.
    Pino

  44. Carissimo Carmelo, non ti scoraggiare mai!!! Dio ti sta accanto e vive con te ogni tua sofferenza. Sei vicino ad ogni uomo che soffre proprio come Gesù che facendosi uomo ha condiviso la nostra fragilità. Puoi stare certo che ti sosteniamo con la preghiera nella certezza che Dio ti ha scelto PER SEMPRE e non ti lascerà mai. Ti voglio bene.
    Stefania

  45. La sofferenza l amo con la volontà, ma ne ho sempre il terrore, ma Gesù non chiede altro. Sua Eccellenza e da lì che ho amato e conosciuto sempre di più le vie del Signore. Sono affetta da Sclerosi Multipla e come raccontava padre Pippo non è un morbo ma é una croce e sono contenta di abbracciare. Da lì finirà la mia carriera e come Lei mi sono molto staccata dalle mie funzioni di direttrice al lavoro. Contentissima di aver raggiunto un altro scopo l amore di Dio. 🙏Fammi sentire o Gesù questo tuo dardo infuocato e veramente capace di ferire mortalmente i cuori di tutti i sacerdoti, perché siano quali tu vuoi: angeli di Purezza, eroi di Sacrificio, apostoli della tua Gloria, Salvatori e Santificatori delle anime. Amen dal libro di Suor Santina Scrivano “NASCOSTA NEL CUORE DI CRISTO”.

  46. Ecc. Rev.ma Mons. Carmelo
    esprimo tutta la mia vicinanza in questo momento fragile della Sua vita. Il ricordo ancora vicino della mia Ordinazione Sacerdotale a Roma è scolpito nel mio cuore e rimarrà per sempre. Affido la Sua vita a San Giovanni di Dio e alla preghiera di tutti quelli che hanno avuto modo di incontrarla.
    Il Signore è il mio Pastore, non manco di nulla,
    su pascoli erbosi mi fa riposare,
    ad acque tranquille mi conduce.
    un fraterno abbraccio

  47. Eccellenza e carissimo p. Carmelo, mio ex parroco di San Giuseppe Cottolengo,
    sono Antonella Battaglia da Palermo.
    Desidero esprimerti tutta la mia vicinanza ed assicurarti il mio sostegno nella preghiera e nell’affetto che il tempo non ha affatto scalfito.
    Porto in cuore il bene ricevuto e la gioia di tanti incontri fraterni….grazie, grazie, grazie!
    Certa che il Signore non ci abbandonerà mai nelle prove della vita, ti abbraccio forte e spero di poterti incontrare magari a Palermo in Parrocchia.

  48. Eccellenza Reverendissimo, Grazie per essere stato al servizio di Dio nella nostra diocesi, per il suo impegno e per essere stato vicino ai giovani che lo stimano e le vogliono bene così come le ne voglio anche io. Preghero’ per lei, per la sua salute del corpo e dell’anima…quando si troverà in momenti di solitudine si ricordi sempre di tutti i momenti belli che ha sperimentato con noi e allora il suo cuore incontrerà la carezza di tutti noi che preghiamo per lei ricordando la grande testimonianza di umiltà che arrivata al cuore di questa diocesi…per dirci quanto è importante amarci come Fratelli.

  49. Eccellenza carissima,
    Le esprimo la mia vicinanza e la mia personale preghiera, in questo momento molto delicato per lei.
    Le auguro di cuore una pronta guarigione, in attesa attesa di poterlo incontrare nella nostra Palermo.

    Con grande affetto e stima
    La sua Professoressa di matematica e scienze

    Prof. ssa Fotunata Varisco da Baucina prov. Palermo

  50. Carissimo mons. Carmelo,
    La ringrazio di Cuore per il servizio che ha reso in questo cinque anni alla nostra Amata Diocesi di Ragusa.
    La ringrazio per l’esempio di umiltà che ci ha donato la mattina del 28 dicembre alle ore 12, quando con le lacrime agli occhi ci ha comunicato le sue dimissioni da Pastore della Diocesi. Lacrime che hanno colpito la durezza e purificato i Cuori di tanti.
    Rimarranno sempre nel mio cuore, i sorrisi, le chiacchirate e gli incontri svolti in vescovato per preparare il Consiglio Pastorale Diocesano.
    Grazie per la cura pastorale che ha riservato per ogni persona che l’ha incontrata.
    Grazie per le esperienze di prossimità nei confronti degli ultimi.
    Carissimo vescovo Carmelo, La ricorderò sempre nelle mie preghiere, affinché il Buon Dio possa donarLe la guarigione e la serenità.

    Un fortissimo abbraccio
    Alessandro Guastella

  51. Eccellenza, il nostro grazie di cuore per il suo Ministero Episcopale,prezioso nella nostra Diocesi, ci è stato vicino in questi anni con una presenza affettuosa, con lei tanti ricordi belli insieme. La sua spiritualità profonda rivolta a Gesù vivo e risorto, il suo sorriso speciale,un’accoglienza particolare.Quello che avevamo nel nostro cuore l’abbiamo espresso con tanta semplicità. Il nostro grazie e la nostra preghiera per lei sempre con stima e affetto. Carlo e Maria Moltisanti e i volontari del Cav Ragusa

  52. Carissimo don Carmelo Cuttitta, Vescovo Ragusa, amico di lungo corso e di gioventù, ti sono particolarmente vicino con la mia personale preghiera in questo difficile e complicato momento in cui hai rassegnato le dimissioni da Vescovo per delicati motivi di salute.
    Il Signore ti benedica, ti assista e ti protegga sempre caro don Carmelo 🙏 🙏🙏

    Con fraterna stima e sincera amicizia
    Francesco Staropoli & famiglia da Baucina prov. Palermo

  53. Carissimo don Carmelo Cuttitta, Vescovo Ragusa, amico di lungo corso e di gioventù, ti sono particolarmente vicino con la mia personale preghiera in questo difficile e complicato momento in cui hai rassegnato le dimissioni da Vescovo per delicati motivi di salute.
    Il Signore ti benedica, ti assista e ti protegga sempre caro don Carmelo 🙏 🙏🙏

  54. Eccellenza reverendissima Monsignor Carmelo Cuttitta vescovo, pastore e padre della Santa Chiesa di Dio che è in Ragusa, a lei giunge il mio più affettuoso e fraterno ringraziamento per il servizio pastorale svolto in questi anni nella nostra Diocesi;
    “Con Cuore di Padre ” ha guidato questa chiesa particolare rimanendo vicino a tutti i suoi figli e dimostrando impegno e attenzione.
    Per questo le esprimo il mio Grazie per essere stato fra noi padre, pastore e guida .
    Nonostante la vita ci presenti tante difficoltà e a causa di queste, lei è stato costretto a rinunciare ad essere guida della nostra Diocesi, io non dimenticherò mai il mio Vescovo Carmelo, anzi lo accompagnerò nella sua situazione particolare con la preghiera , unico strumento che ci mette sempre in comunicazione tra di noi e Dio.
    Visto il momento particolare che sta vivendo la nostra Diocesi, prego anche per il nostro carissimo Monsignor Roberto Asta, amministratore apostolico affinchè possa sostenere e portare avanti il compito a lui affidato. Grazie di cuore Eccellenza Reverendissima per essere stato in mezzo a noi e aver guidato e condiviso con noi questi anni.
    Con affetto Domenico Maria Pelligra .

  55. A Sua Eccellenza Reverendissima,
    Monsignor Carmelo Cuttitta ,
    Il primo ringraziamento va innanzitutto al provvidente disegno di Dio che ci ha fatto dono della guida di un vescovo, che ha servito con amorevolezza, semplicità e autorevolezza, la diocesi di Ragusa nel cammino verso Cristo speranza dell’umanità.
    È motivo di gratitudine la sua vicinanza alla gente.
    Noi gruppo di preghiera, “preghiamo insieme sempre più uniti” ,ringraziamo
    il Signore per la Sua presenza, Lei successore degli Apostoli in comunione con il Santo Padre. Inoltre ci conferma nella fede e ci garantisce che anche noi, popolo di Dio , facciamo parte della Chiesa, Una, Santa, Cattolica e Apostolica.
    In questi anni si è prodigato guidando la nostra comunità verso un rafforzamento e approfondimento della fede in Cristo Signore, stimolando la conoscenza della Parola di Dio e la preghiera, l’esercizio della carità, valorizzando i carismi di ognuno di noi, come un buon padre di famiglia deve fare.
    Siamo pronti a seguirla e a sostenerla nella preghiera , ma anche a stimolarla se ce ne fosse bisogno.

    Noi le auguriamo come gruppo di preghiera una pronta guarigione e buon cammino ovunque lei sarà.

    Il gruppo,
    preghiamo insieme sempre più uniti🌟

  56. Pregheremo per la sua salute.Dobbiamo ringraziarla per la disponibilità che ha avuto per tutta la Diocesi.Il Signore lo protegga sempre.

  57. Carissimo vescovo, credo che le sue lacrime abbiano intenerito ogni cuore, anche il più duro! Uomo di Dio, triste e ammalato! Sono certa che questa sofferenza ti verrà ricambiata con qualcosa di più grande. Pregherò per te, caro vescovo, affinché la mia preghiera e quella di una comunità intera possa essere balsamo per la tua anima. Con affetto e gratitudine la saluto caro vescovo Carmelo. Un abbraccio

  58. Sono Antonella della parrocchia Sacro Cuore di Gesù Vittoria. Mons Carmelo l’accompagnero’con la preghiera. Le auguro che questo anno sia pieno d’amore di Dio . Offri al Signore questa sua sofferenza per le vocazioni Sacerdotali e religiose,in questo momento buio. La messe e molta,gli operai sono pochi. Aprofitti Mons Carmelo che queste sofferenze non siano vane . Pregherò per Lei Mons Carmelo incessantemente. La mamma MARIA la protegga e le stia sempre vicino, soprattutto in questo momento che ha tanto bisogno. La S.S.Trnita’ la benedica ovunque vada. Le auguro una serena e profonda guarigione nell’amore di Dio.

  59. Carissimo Don Carmelo, mi ha molto rattristata sapere della sua malattia. Io la conosco fin da quando era giovane seminarista e, come corista della Cattedrale di Palermo da oltre un trentennio, ho anche partecipato alla sua ordinazione episcopale. Ho pregato e continuerò a pregare per lei. Spero tanto che il Signore Gesù le conceda la piena guarigione perché possa continuare a svolgere il suo servizio verso la Chiesa che lei tanto ama.

  60. O Dio, pastore eterno, che edifichi la Chiesa con la varietà e la ricchezza dei tuoi doni, e la governi con la forza del tuo amore, Ti ringraziamo per la guida pastorale del Vescovo Carmelo che hai posto a capo della nostra diocesi di presiederla in nome del Cristo, come maestro, sacerdote e pastore.
    Ti preghiamo, donagli salute e forza nella prova.
    Per Cristo nostro Signore.

  61. Grazie per tutto. L’accompagna la nostra preghiera. Dio la benedica.

    Rocco e Simona Lo Monaco

  62. Grazie per il servizio svolto nella diocesi di Ragusa la sua presenza fisica ci manchera’ saremo uniti spiritualmente .Benediro’ il SIGNORE in ogni tempo ,questo salmo a noi molto caro,lo accompagni nel suo cammimo .Pregheremo per lei ,lei per noi sperando di rincontrarci un forte abbraccio

  63. Eccellenza, tanti auguri di cuore. Pace e serenità. Buona salute ho pregato e pregherò per Lei. Sono felice che la casula che ho regalato alla Madonna di Gulfi l’abbia indossata La sua persona per la prima volta. Dio La Benedica.

  64. Salve sé anche non siamo conosciuti presenza ma sempre sei stato vicino grazie di cuore DIO ti benedica ti dà forza io credo che tu tornerai e la tuo saluto sai perché perché tantissimi persone tantissimo famiglie e tanti tanti bambini fanno pregare per un uomo con veramente con cuore

  65. Eccellenza quando è venuto per la prima volta nella nostra parrocchia si è comportato come un vecchioamico che conoscevamo da tanto tempo e questo non lo dimenticherò mai così come la mia comunità Anime Sante del Purgatorio di Vittoria e rimarrà sempre nei nostri cuori e nelle nostre preghiere. Ci mancherà e che Il Signore la benedica sempre

  66. Eccellenza buongiorno ,sono la mamma di Alessia, una ministrante della parrocchia Resurrezione di Vittoria,Ho avuto il piacere di parlare con lei in più di un’occasione e capire che persona meravigliosa lei è;coraggio,non si arrenda mai ,noi tutti pregheremo per la sua salute e le mandiamo un grande abbraccio…grazie di tutto

  67. Sua Eccellenza la ringrazio per ogni giorno del Suo Ministero Episcopale, grazie per la Sua prossimità, per la Sua gentilezza, per il Suo affetto manifestatami in ogni circostanza in cui ho avuto la grazia di incontrarLa Le assicuro la mia preghiera e La saluto con grande affetto
    Giuseppina Dell’Ali

  68. Eccellenza Reverendissima,
    affido i miei pensieri e sentimenti verso di Lei alle parole di San Paolo: “Chi ci separerà dall’amore di Cristo? Forse la tribolazione, l’angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? Ma in tutte queste cose noi siamo più che vincitori grazie a colui che ci ha amati. Io sono infatti persuaso che né morte né vita, né angeli né principati, né presente né avvenire, né potenze, né altezza né profondità, né alcun’altra creatura potrà mai separarci dall’amore di Dio, che è in Cristo Gesù, nostro Signore.” Anche in questa prova che dovrà affrontare il Signore sarà con Lei e questa è l’unica certezza che conta. Con Lei c’è e ci sarà anche tutta la gratitudine e l’affetto di noi ragusani, che La porteremo sempre nel nostro cuore.
    Se ho iniziato il messaggio con il titolo formale che Le spetta, voglio concludere con parole del cuore: grazie, Vescovo Carmelo, pregherò per Te
    Laura Vitale

  69. La diocesi ragusana è grata al Signore per il suo operato. La porto sempre nelle mie preghiere. Dio la benedica e la protegga sempre.

  70. Buongiorno…Voglio esprimere vicinanza e preghiera a.M .Cuttita e il mio grazie

  71. Sua Eccellenza il suo annuncio in cattedrale che ho seguito in diretta mi ha commosso profondamente e ho pianto insieme a lei. A volte pensiamo che, chi come lei riveste un ruolo, sappia sempre come affrontare e contenere le emozioni, ma non è così. Ho visto un uomo con tanta umiltà e con tanta tenerezza e allo stesso tempo un uomo che ha fatto trasparire la sua sofferenza. Sua Eccellenza la voglio ringraziare per il suo operato nella nostra diocesi. La terró nelle mie preghiere. Un abbraccio e che Dio la benedica sempre.

  72. Prego per Lei e con Lei insieme a tutta la mia famiglia. Domani giorno dell’Epifania pregheremo con i nostri bimbi per Lei.

  73. Sua eccellenza sono Luigi Dimaria mi spiace di non essere Venuto a salutarla ma mi mancherà tanto arrivederci sua eccellenza le voglio tanto bene si riprenda presto arrivederci a presto Distinti Saluti Il suo Fotografo ufficiale

  74. Mio carissimo Vescovo,mi carissimo Padre,sei il volto più bello di tutti quanti noi,in te emerge il discepolo del Signore,,sei sempre rimasto umile,e vicino alle persone che a te si rivolgevano,a gli ammalati che da te hanno trovato sollievo e conforto, ai giovani per illuminargli la strada,e a Me , perche la tua luce è arrivata anche a me.un grosso abbraccio ,e se me lo permetti,oggi voglio affidarti io alla Vergine Madre,perché posa intercedere per te,sia Fatta di te secondo la volontà di suo figlio. E la benedizione di nostro Signore Gesù scenda sempre su di te e con te rimanga sempre.T.V.B.Nunzia
    Benedicimi sempre Padre e prega sempre per noi tutti

  75. Eccellenza reverendissima, la ringrazio per il servizio che ha svolto nella nostra diocesi in questi 5 anni. Pregherò per lei affinché il Signore la custodisca e la protegga nei giorni di difficoltà. Dio la benedica grandemente, un affettuoso abbraccio

  76. Caro Vescovo mi sono commossa sentendo il suo annuncio prego per lei affinché il Signore stenda il suo braccio potente e lo guarisca presto e la nostra madre Celeste lo protegga sotto il suo manto 🙏che Dio la benedica sempre 🙏

  77. Eccellenza, vescovo Carmelo, ancora sn attonita e affranta, per il discorso che ci ha voluto comunicare, a tutti noi, lunedì scorso…mi sn commossa, ha vederla sofferente. Mi sarebbe piaciuto conoscerla, ma nn ho avuto l’opportunità, cmq quelle poche volte che è venuto a Celebrare, sn bastate per capire il Pastore Umile che È stato per la nostra Diocesi… voglio che sappia che sarà nelle mie preghiere e che Nostro Signore Gesù Cristo e la Mamma Celeste saranno con Lei, per aiutarla a guarirla…DIO la BENEDICA GRANDEMENTE…🙏🏻🙏🏻🙏🏻❣️

  78. Caro Vescovo le sono molto vicino in questo momento che sta passando prego tantissimo che faccia una buona guarigione

  79. Un abbraccio forte nella certezza che 3P ti sorreggerà e guiderà anche in questi giorni come sempre ha fatto dai tempi dell’infanzia. Ti siamo vicini con grande affetto Maria Mattina – Francesco Deliziosi

  80. Carissimo Vescovo, spero faccia ritorno a Palermo, così potremo riabbracciarla.
    Io e mio marito conserviamo un caro ricordo della sua accoglienza.

  81. Carissimo amico..abbiamo condiviso gli anni più belli della nostra gioventù in quel meraviglioso e celestiale Godrano in compagnia del Beato Pino Puglisi..poi tanti momenti di Grazia e anche se in questi ultimi anni eri più lontano..tanto ancora è rimasto nel cuore..sentire della tua sofferenza ci ha turbato e devastato…ma TUTTO È GRAZIA..e ogni Croce abbracciata con Amore come tu stai facendo..è feconditá…porterá tante anime al Nostro Amato…noi pregheremo per te e mia madre sta supplicando P.Puglisi perchè interceda per questo Miracolo della tua guarigione…lo Spirito ti doni nuove forze e nuove ali per correre verso la Santitá…Tvtb Giusi Epifanio S.Fifa di Vicari

  82. Grazie Eccellenza per il Servizio svolto in questi cinque anni nella nostra Diocesi di Ragusa.
    Ci Manchera’!!!! Lo affidiamo al nostro Signore Gesu Cristo affinche’ lo protegga e lo assista sempre…Pregheremo per Lei , e per la sua salute. Un abbraccio 🙏🙏

  83. Carissimo Vescovo Carmelo, ho avuto piacere di incontrarla durante il mio servizio scout in vari momenti, dalla sua nomina come vescovo della Diocesi Iblea a tante altre occasioni come anche gli eventi di iniziazione cristiana. L’abbraccio come figlia spirituale e le auguro di cuore che la sua sofferenza per i problemi di salute siano alleviati con le nostre preghiere. Buona Guarigione e Buon Cammino.

  84. Ho fatto con lei un pellegrinaggio a Lourdes che ricorderò sempre con affetto. Che la Madonna di Lourdes possa trasformare la sua sofferenza in grazia e che la assista nel suo percorso.

  85. Padre, ci conosciamo fin da giovane età, ero presente alla tua Ordinazione…I campi scuola con l’azione Cattolica…la Fuci con PPP, Ci siamo rincontrati al Cottolengo e poi in corsia d’ospedale… io medico e tu figlio di mia paziente. Mi ricordo sempre il tuo sorriso, la tua accoglienza, la tua umiltà anche quando sei diventato Vescovo.
    Io ci sono sempre, non sei solo in questo nuovo viaggio che è la tua malattia, sono a disposizione, come sempre.
    Tvb e prego per te.
    Un abbraccio Liana Zambito.

  86. Eccellenza gli faccio i miei più sinceri auguri di pronta guarigione la ringrazio per tutto quello che ha fatto in questi 5anni x la nostra diocesi grazie di cuore rinnovo la mia preghiera per lei

  87. Eccellenza Reverendissima,le nostre preghiere le saranno compagne,le dimostreranno quanti fedeli della Chiesa Ragusana hanno a cuore la Sua Persona
    ,la Sua salute e il Suo futuro cammino in seno alla Chiesa.Non si sentirà solo,avrà la certezza di avere una schiera imponente di amici e di fedeli che tramite la preghiera accorata ,Le saranno vicino.La preghiera è miracolosa.Un abbraccio in Cristo Vescovo Carmelo+

  88. Sua Eccellenza, ho seguito la diretta delle Sue dimissioni con tanta commozione, perché ho visto la fragilità umana, sotto forma di senso di colpa, quasi di fallimento, e sotto forma di paura. In ordine al primo, sono certa che Lei non ha fallito, ma che ha dato il massimo, nonostante le enormi difficoltà. Sulla paura ne ha tutti i motivi, anche Gesù nel Getsemani ha avuto paura e anche sulla croce. Allora Le auguro di sentire proprio quel Gesù vicino a sé, affinché la paura non abbia la meglio. E se è volontà di Dio, che allontani da Lei questo calice così amaro. Un abbraccio fraterno.

  89. Ringraziamo il signore caro eccellenza per essere stato vescovo della nostra diocesi ragusana, le auguro una serena e lunga vita, Dio la benedica sempre 🙏❤️

  90. Eccellenza é stato un piacere averla avuta come Vescovo della ns diocesi, é stata una persona speciale e partecipare ad una messa celebrata da Lei, mi rilassata e traevo tanto dalle sue parole. Le auguro ogni bene. Il Signore la benedica ora e sempre! 🤗

  91. Persona meravigliosa…Dio lo benedica e la Vergine Maria lo protega adesso e sempre. Grazie per questi 5 anni.Eccellenza li voglio un mondo di bene. 🙏🙏🙏🙏

  92. Eccellenza un grazie di ❤ x il suo operato nella nostra diocesi!! Pregherò x Lei!! Un abbraccio

  93. Eccellenza ci perdoni se non abbiamo capito tante sue scelte, non siamo stati capaci di accoglierla e di volerla bene come un pastore merita. Pregheremo per lei e per la sua salute un abbraccio

  94. A nome di tutta la Comunità Servi dello Spirito, desidero farle giungere la nostra vicinanza, stima e preghiera. Dio la benedica grandemente e le faccia doni della salute.

  95. Il Signore la protegga, la custodisca e la benedica sempre, possa Gesù essere accanto a Lei in ogni momento….Io credo nei miracoli.
    Da tutta la mia famiglia GRAZIE

  96. Eccellenza, Dio la benedica sempre, pregherò per lei, anche se non la conosco le voglio bene.

  97. Eccellenza reverendissima, fin dal suo arrivo nella nostra diocesi ho provato un forte sentimento di affetto nei suoi confronti. Le sue lacrime durante la comunicazione delle sue dimissioni mi hanno turbata e mi hanno fatto apprezzare profondamente la sua umanità. La affidero’ nelle mie preghiere al sacro cuore di Gesù e alla Madonna pregando che per la loro potente intercessione riesca ad avere sollievo alle sue sofferenze.

  98. Buona sera,non la conosco personalmente ma da quello che conosco di lei ,la ritengo una brava persona,un uomo di Dio,mi è dispiaciuto sapere che è costretto a dare le dimissioni per motivi di salute, pregherò per lei

  99. Vescovo Carmelo semplicemente ti voglio tantoooo beneeeee , Dio e’ Dio dell ‘ impossibile ! Sei e sarai sempre nelle mie povere preghiere ! Maria e’ con te !! 💙❤ti abbracciooo con tutto il mio affetto !

  100. Sua Eccellenza carissima, è stato un grande dono averLA come pastore e guida della nostra diocesi .La ricorderemo con tanto affetto e Le auguriamo di poter risolvere i suoi problemi di salute ,quando vorrà venire a trovarci nella nostra Chiaramonte saremo sempre lieti di ospitarLa e accoglierLa con immenso affetto.
    L’affidiamo alle mani celesti della nostra Madonna di Gulfi.🙏

  101. Il Signore la protegga, la custodisca e la benedica Eccellenza, possa Gesù esserLe accanto in questo tedioso cammino; sopratutto grazie per tutto ciò che ha fatto per la nostra Diocesi.

  102. Eccellenza Revendissima Mons. Carmelo Cuttitta, mio amatissimo Vescovo, la ringrazio per avermi donato il Sacramento della Cresima, la ringrazio per tutto il bene fatto nella Diocesi di Ragusa, DIO LA BENEDICA SEMPRE!!!

  103. Le faccio i miei auguri di buona guarigione pregherò sempre per lei la vergine santissima e il beato padre Puglisi la possono proteggere sempre pace e bene uniti nella preghiera Ferrera Emanuele

  104. Sua Eccellenza , le mando un caro abbraccio e prego per la sua salute. Anche io combatto contro una grave malattia, la speranza ci accompagni sempre e l’aiuto di Dio ci sollevi dalla sofferenza.
    Con affetto Daniela Sanfilippo.

  105. Carissimo eccezionale le auguri un rientro una buona serata un abbraccio dal Fotografo Luigi Dimaria

  106. Grazie Eccellenza per quello che ha fatto per la nostra diocesi….pregherò per lei perché il Signore la custodisca e la protegga nei giorni di difficoltà aiutandola a portare la croce…..insieme a Lui tutto è possibile.

  107. Eccellenza Reverendissima, ho ancora nel cuore le sue lacrime di quella mattina alle 12 quando ha comunicato le sue dimissioni da Pastore di questa Diocesi. Ricordo vivamente il giorno della sua nomina a Vescovo di questa Diocesi, per me era il giorno del funerale di mio Padre, che si chiamava proprio come Lei, Carmelo, e da quel giorno, grazie a Lei, eccellenza il nome di mio papà l’ho sentito nominare nella celebrazione eucaristica, una presenza nella Sua presenza. Grazie di cuore, per la sua vicinanza e il suo amore per questa porzione di Chiesa universale che è la Diocesi di Ragusa.
    Rimarranno sempre nel mio cuore, le sue mani imposte sul mio capo e su quello della mia fidanzata durante il Rito di benedizione delle coppie di sposi che avevano terminato il corso, le sue parole rimarranno nel mio cuore. Grazie per il suo sorriso e per ogni buona parola che ha elargito ogni volta che l’ho incontrata. La ricorderò sempre e pregherò per Lei, affinché il Signore gli doni la guarigione fisica e del cuore…un abbraccio grande uomo di Fede che ha avuto il coraggio di condividere una sua debolezza con il suo gregge…Non scorderò mai questo grande gesto d’amore avuto nei nostri riguardi. Buon cammino Eccellenza, il Signore la guidi ancora lungo il cammino che si troverà a percorrere.

  108. Grazie per il servizio svolto per la nostra Diocesi fino ad ora…
    Dio la Benedica grandemente ❤

  109. Sua eccellenza mons…. Vescovo le auguro una dolce cura con il ns Gesù e che possa aiutarla Nella sua convalescenza… Pregando insieme ed avendo pregato per una eventuale cura che dio la bene dica sempre e la protegga Maria nel suo cammino consapevole che Gesù ci precede sempre nella sua infinita bonta carità ubbidienza amore e misericordia.. Le porgo tanti auguri

  110. Eccellenza reverendissima, la voglio sempre bene. Lo spirito santo la benedica e la protegga sempre. Lo liberi da tutti i Mali quelli fisici e quelli spirituali, ci vediamo a Palermo si faccia sentire quando arriva in città. Pregherò lo spirito Santo x lei.

  111. Grazie mille per quello che ha fatto per la nostra diocesi…Dio la sostenga in questa nuova prova. Pregherò per Lei

  112. Grazie eccellenza per il suo affetto, per la sua benevolenza, per la sua vicinanza nelle situazioni difficili di ognuno di noi e sopratutto grazie per la sua paternità. Un abbraccio caloroso

  113. Carissimo Padre, ti accompagno con la mia preghiera. Ci lega una profonda e vecchia amicizia, ti porto nel mio cuore. Grazie per quello che sei stato, per quello che mi hai insegnato e per ciò che continuerai ad essere. Uniti nella preghiera con affetto e stima. CARLA

  114. Carissima eccellenza è stato un piacere averla avuta come pastore, grazie per la sua presenza e il suo esempio, Le siamo vicini nella sofferenza , la abbracciamo con affetto. Dio la benedica e là fortifichi con la sua grazia perché possa sentirlo sempre accanto , le saremo vicini nella preghiera.

  115. Grazie Eccellenza per il suo donarsi a noi e alla nostra diocesi. Lascia nel mio cuore tanti ricordi indelebili,di crescita spirituale, ma anche la sua gioiosa ironia, le sue tiratine d’orecchie e i suoi generosi apprezzamenti, ma lascia anche tanta malinconia. Grazie per i suoi sacrifici. Grazie, grazie, grazie. Dio la sostenga, protegga e benedica. Le assicuro la mia preghiera. Arrivederci Eccellenza. Antonella Sanfilippo

  116. Carissimo Mons. Cuttitta, esprimo pubblicamente la mia vicinanza attraverso un caloroso abbraccio e un sentito “grazie” per il prezioso lavoro da Lei svolto per le Diocesi di Palermo e Ragusa.
    Ci sosterremo vicendevolmente con la preghiera.

  117. Grazie è la migliore preghiera che chiunque possa dire. Grazie esprime gratitudine estrema, umiltà, comprensione come Te.Ti saro’ amico per sempre, ho pianto con te e gia’ sei nelle mie preghiere. Tantissimi auguri, ci vediamo a Palermo.

  118. casualmente ho assistito al suo annuncio di “ritiro” dalla guida dalla sua diocesi…stava soffrendo …ho sofferto, ho pregato per vo e con voi….poi mi sono sentito un poco pecora del suo gregge…gregge che ,ovviamente, non sara’ sperduto , anzi. Quali altre emozioni che non sto ad elencare ,se non una pecora vagante in attesa che il pastore la riporti ad un ovile. Con affetto e devozione.Luigi

  119. Carissimo Vescovo e Padre Carmelo , io la ricordo dai tempi in cui era amatissimo parroco a San Giuseppe Cottolengo ,a Palermo, e ho sempre portato di lei un ricordo luminoso e affettuoso.
    Grazie di tutto quello che ha fatto per la Chiesa di Cristo,in ogni dove , perché ha seminato Bene e Bellezza!
    Lei resta sempre nei nostri cuori e nelle nostre preghiere.

  120. Eccellenza grazie per la Sua Guida nel bene della Diocesi.Il Signore la protegga nel Suo cammino.Preghiamo per Lei.

  121. Buonasera Sua Eccellenza,
    Le volevo dire che ci mancherà tantissimo, ma nello stesso tempo sono convinta che il Nostro Dio è il Dio dei Miracoli e pregherò affinché possa accadere la Guarigione per Lei.
    Le Voglio Bene
    P. S. Lei non sarà mai solo, oltre a Dio e alla Vergine Maria e ai Santi ha pure un popolo che pregherà per Lei!

    Alessandra Alfano

  122. Grazie Eccellenza per il servizio svolto con umiltà e dedizione svolto nella nostra comunità diocesana.

  123. Un abbraccio, che Dio possa sempre esserti vicino per non sentire mai la paura,e la Vergine Maria possa sempre guidare i tuoi passi, e il nostro 3p sia la guida spirituale. Alessandro da Palermo

  124. Un carissimo Augurio di cuore per la sua salute e mille Grazie per quanto ha fatto per la Comunità Ragusa, durante il suo mandato. Un abbraccio

  125. Grazie caro Vescovo Cuttitta per questi anni passati nella diocesi di Ragusa pregheremo per lei per la Sua salute Dio La Benedica

  126. Un forte abbraccio da Alessandro Romano Sacrista del Santuario della Madonna delle lacrime di Siracusa

  127. Semplicemente GRAZIE 🙏 !
    “quando sono debole, è allora
    che sono forte.” (2Cor. 12,10).

  128. A volte, non riusciamo a capire, pienamente, il motivo di certe prove. Ci chiediamo:” perché proprio io?” E a volte:” Ma perché non doveva succedere a me? ” Sono domande a cui un giorno ci sarà dato capire. Possa S.E. poter sentire la protezione del manto di Nostra Signora e la mano di Gesù che lo accompagna lungo questo Santo cammino. Un abbraccio in Cristo.

  129. Grazie Sua Eccellenza per quanto ha donato alla Sua Diocesi, e al popolo di questa. La Sua guida e la Sua mitezza hanno piantato semi di genuina fede, e di questo le saremo riconoscenti. Dio la benedica e la protegga!

  130. Carissimo Vescovo Carmelo, volevo dirle che le sono veramente vicina per il brutto periodo che sta attraversando. Quando ho ascoltato il suo annuncio tramite diretta fb e l’ho vista piangere mi sono commossa anche io con lei e nel frattempo sono convinta che la mano di Dio è su di Lei ancor di più.
    È stato un ottimo pastore alla guida di questa Diocesi sempre in fermento e in crescita e sicuramente mancherà a tutti noi.
    La porteremo teneramente nel nostro cuore e rimarrà sempre per noi una luce che ha guidato il cammino delle nostre anime protese verso Dio.
    Grazie per ciò che ha fatto e per la persona che è. Il Signore la benedica e la custodisca sempre Le voglio bene ❤️

  131. Eccellenza, desidero augurarle tanta serenità e forza nell’affrontare la prova. Le assicuro la mia preghiera.

  132. Ha realizzato concretamente un ministero di Dio che è quello, che L uomo non è un immortale ma essendo di carne ed ossa può ammalarsi, ed è giusto, pur comprendendo lo sconforto, lasciare a chi meglio può amministrare una diocesi, attivandosi a curarsi per stare meglio. Grazie per questa ennesima grande prova di umiltà

  133. Un carissimo abbraccio caro vescovo Carmelo…..Dio la benedica e la protegga sempre….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *