Sant’Antonio all’Hospice di Ragusa

Nel giorno di Sant’Antonio (13 giugno) l’Ufficio pastorale per la salute tramite il suo direttore, padre Giorgio Occhipinti ha consegnato gli attestati agli artisti che in occasione della Giornata del Sollievo hanno donato le loro opere al Reparto dell’Hospice per renderlo più colorato, gioioso e soprattutto umano.

Prima è stato benedetto il pane di Sant’Antonio che poi è stato distribuito ai malati.

«Un ringraziamento va tutti i nostri medici e operatori sanitari del reparto, agli artisti e in particolare al nostro vescovo Giuseppe che ci sostiene sempre nelle nostre iniziative». Con queste parole padre Occhipinti ha voluto esprimere la sua gratitudine a tutti coloro che dedicano del loro tempo alle persone che soffrono.