Luca Roccaro ordinato diacono

Il seminarista Luca Roccaro è diacono. È stato ordinato dal vescovo, monsignor Giuseppe La Placa, per l’imposizione della mani e la preghiera di ordinazione, nel corso di una solenne, intensa e partecipata concelebrazione che si è tenuta nella chiesa di San Domenico a Savio a Vittoria dove il neo diacono è cresciuto e ha maturato la sua vocazione al sacerdozio. Proseguirà il suo servizio nella parrocchia di San Giovanni Battista a Santa Croce Camerina. Erano presenti, oltre ai familiari di Luca, anche i compagni di studio del seminario San Mamiliano di Palermo, la comunità del seminario di Ragusa, i parrocchiani delle comunità di San Domenico Savio di Vittoria e San Giovanni Battista di Santa Croce Camerina e tantissimi sacerdoti che non hanno voluto far mancare il loro affetto e la loro preghiera per questo giovane che si avvia verso l’ordinazione presbiterale.

«Oggi è grande la mia gioia – ha detto il vescovo durante l’omelia – per la tua ordinazione diaconale. Se il diaconato è un dono, allo stesso tempo è una missione che ti chiama ad un triplice servizio: Vangelo, altare e carità. La Parola di Dio si è rivelata a te e tu ne hai ascoltato la dolce eco nel tuo cuore: ora essa ti chiede di diventare voce, affinché Cristo continui a passare tra di noi. Solo restando in umile ascolto della Parola, potrai passare all’annuncio».

Il prossimo 18 marzo, vigilia di San Giuseppe, nella parrocchia di San Giuliano Eymard di Ragusa, si ripeterà lo stesso rito per l’ordinazione diaconale del seminarista Giuseppe Cascone.