Don Salvatore Cannata vicario foraneo del Vicariato Vittoria-Acate-Scoglitti

///Don Salvatore Cannata vicario foraneo del Vicariato Vittoria-Acate-Scoglitti

Don Salvatore Cannata è il nuovo vicario foraneo del Vicariato che comprende i territori di Vittoria, Acate e Scoglitti. Succede a don Mario Cascone che lo scorso 11 dicembre aveva rinunciato all’ufficio. La nomina porta la data dello scorso 14 dicembre e la firma di monsignor Carmelo Cuttitta. La nomina è maturata dopo una consultazione con i presbiteri di Vittoria, Acate e Scoglitti.

Don Salvatore Cannata, attualmente parroco nella parrocchia San Domenico Savio di Vittoria, ha già ricoperto l’incarico di vicario foraneo sia nel Vicariato di Chiaramonte, Monterosso e Giarratana che nel Vicariato di Ragusa. La sua nomina scadrà il 23 dicembre 2021, data che coincide con il completamento dell’attuale quinquennio.

Don Salvatore Cannata è stato ordinato presbitero il 24 maggio 1980. Ha conseguito la licenza in Teologia, con specializzazione in ecclesiologia, alla Facoltà Teologica di Sicilia, in Palermo.

Tra i suoi impegni pastorali, dopo essere stato parroco a Giarratana, nella parrocchia Maria SS. Annunziata e S. Giuseppe, è stato rettore del Seminario diocesano dal 2003 al 2008 e parroco della parrocchia S. Giuseppe Artigiano, in Ragusa. È stato direttore del Centro diocesano di pastorale giovanile e assistente del settore giovani di Azione Cattolica, nonché della Comunità “Eccomi manda me”. È stato anche membro del Consiglio presbiterale, della Commissione per gli ordini e i ministeri, del Collegio dei consultori, del gruppo dei parroci consultori.

2021-01-02T17:42:51+01:00 2 Gennaio 2021|