Monsignor Angelo Rizzo riposerà nella cattedrale di Ragusa

///Monsignor Angelo Rizzo riposerà nella cattedrale di Ragusa

Il vescovo, monsignor Carmelo Cuttitta, ha autorizzato la traslazione della salma di monsignor Angelo Rizzo dal cimitero di Montedoro alla cattedrale di San Giovanni Battista. Monsignor Angelo Rizzo tornerà quindi a Ragusa dove, per 28 anni, ha esercitato il ministero episcopale. Riposerà nella cappella del Cristo alla Colonna che si trova nella navata sinistra della cattedrale. La decisione è stata accolta con grande entusiasmo dal clero ragusano, dalla famiglia Rizzo e da quanti hanno avuto modo di conoscere e apprezzare monsignor Angelo Rizzo durante il suo episcopato. La traslazione avverrà nel mese di marzo, nel corso di una apposita celebrazione, in una data che sarà successivamente comunicata, al termine dei lavori che si renderanno necessari all’interno della cattedrale.

Monsignor Angelo Rizzo è stato vescovo di Ragusa dal 1974 al 2002. Fu ordinato sacerdote dal vescovo ragusano monsignor Giovanni Jacono, di recente proclamato venerabile, che riposa a sua volta nella cattedrale di San Giovanni Battista.

Nato a Montedoro l’11 aprile del 1926, all’età di undici anni entra nel seminario di Caltanissetta, dove completa gli studi, e viene ordinato sacerdote il 31 ottobre 1948. Vice rettore del seminario, è docente di materie umanistiche nella scuola media, nel ginnasio e nel liceo sempre dello stesso seminario, dove ricopre anche l’incarico di prefetto degli studi. Nel 1965 il vescovo monsignor Francesco Monaco lo nomina arciprete parroco della chiesa madre Maria SS. del Rosario e vicario foraneo della zona pastorale di Montedoro, Bonpesiere, Milena, Serradifalco. Monsignor Rizzo viene chiamato a dirigere l’ufficio catechistico diocesano, ed è componente del Consiglio presbiterale e della Commissione presbiterale regionale e poi di quella nazionale. Nel 1964 viene nominato canonico della cattedrale di Caltanissetta. Papa Paolo VI il 2 febbraio 1974 lo nomina vescovo di Ragusa e il 18 marzo monsignor Rizzo riceve la consacrazione episcopale dal cardinale Salvatore Pappalardo.

Nel suo episcopato, ha mostrato grande attenzione nell’attuazione del Concilio Vaticano II, aprendo nuovi spazi ai laici, e cercando risposte concrete e coraggiose alle nuove povertà che andavano emergendo nel territorio. Nel 1988 ha indetto il primo sinodo diocesano della Chiesa di Ragusa. Ha ordinato 41 sacerdoti, tra cui anche monsignor Mario Russotto, oggi vescovo di Caltanissetta, e monsignor Giambattista Diquattro, oggi nunzio apostolico in India e Nepal. Per raggiunti limiti di età, l’11 aprile del 2001 monsignor Rizzo rassegna le dimissioni; il 16 febbraio 2002, diviene amministratore apostolico della diocesi fino al 12 aprile 2002 giorno in cui monsignor Paolo Urso viene ordinato vescovo nella cattedrale di Ragusa  e prende possesso della Diocesi. Dopo due anni, monsignor Rizzo fa ritorno a Montedoro, dove si spegne il 16 luglio 2009.

2019-01-29T10:03:55+02:00 18 Gennaio 2019|

New Courses

Contact Info

1600 Amphitheatre Parkway New York WC1 1BA

Telefono: 1.800.458.556 / 1.800.532.2112

Fax: 458 761-9562

Web: ThemeFusion

Articoli recenti

Instagram

  • IL VANGELO DELLA DOMENICA

Tutti mangiarono a sazietà
Lc 9,11-17

#vangelodelladomenica #paroladidio #domenica #parola #vangelo #liturgia #paniepesci #moltiplicazione #corpusdomini
  • "Prima di postare...PENSA"

Pier Cesare Rivoltella

Giornata delle Comunicazioni sociali

#diocesidiragusa #giornatadellecomunicazionisociali #conferenza #noicisiamo #social
#socialmedia #socialnetwork #comunity #comunità @piercesarerivoltella @_cremit_
  • "Usare meno sostantivi e più verbi"

Cardinale Baldisseri incontra i giovani della diocesi di Ragusa

#diocesidiragusa #cardinale #giovani #conferenza #crescita #confronto #incammino
  • Fra' Antonino Catalfamo, eletto provinciale dei Frati Minori di Sicilia, da sei anni guardiano del convento di Santa Maria del Gesù di Chiaramonte Gulfi. 
#capitolo #fratiminori #francescani #frati #provinciale #convento #diocesidiragusa 
@ofmsicilia
  • “una comunità dove anime consacrate a Dio si dedicassero interamente al servizio dei poveri per dare loro con la salute dei corpi, anche quella delle anime “

Beata Maria Schininà

Le Suore del Sacro Cuore di Ragusa riunite al Cor Jesu in Assise Capitolare, hanno eletto la nuova Superiora Generale Madre Ester Mazzara attualmente Preside dell’Istituto Sacro Cuore di Siracusa. 
Auguri alla nuova Madre generale Ester!

#diocesidiragusa #suore #suoresacrocuore #superiorageneral #suorester
  • "Non si può essere cristiani se non si è mariani." (Papa Paolo VI)

Maggio 2019 - Mese mariano

Olio su tela - Fulvio Pendini

#mesemariano #maria #citazioni #preghiera #affidarsi #losguardodimaria #madonnaconbambino #amore #mariaegesù #artecontemporanea
  • FESTISSIMA 2019

Circa 200 giovanissimi e giovani di Azione Cattolica (e non solo) della Diocesi di Ragusa hanno partecipato alla Festissima 2019 by night. Al centro della riflessione, che si è tenuta in sei Workshop, l’impegno del giovane cattolico nella società e nei diversi ambiti di vita, quali lo studio, il lavoro, la vocazione personale e il volontariato in favore dei più bisognosi. "CRISTO VIVE E CI VUOLE VIVI", è stato il motto e il cuore dell’intera manifestazione, un’esortazione a cambiare il mondo a partire dall’incontro vero e significativo con il Risorto.

Grazie per le foto @massimiliano_occhipinti 
#festissima #igersragusa #azionecattolica #giovanissimi #giovani #riflessioni #festadeigiovani #giovaniincammino #diocesidiragusa
  • 217° Capitolo provinciale ordinario dei frati minori cappuccini di Siracusa, si è svolto a Ragusa presso Cor Jesu, a conclusione della quale è stato eletto nuovo ministro provinciale fra Pietro Giarracca (parroco della parrocchia Sacra Famiglia di Ragusa) e il suo Consiglio
fra Enzo La Porta Vic. Prov.
fra Francesco M. Bellaera
fra Emiliano Strino
fra Alessandro Giannone. 
Auguri a fra Pietro e a tutto il consiglio

#igersragusa #capitolo #frati #cappuccini #fratiminori #eventiragusa #diocesidiragusa
  • Viaggio apostolico in Bulgaria e Macedonia del Nord

#papafrancesco #viaggioapostolico #igersbulgaria #igersmacedonia #preghiera #suasantitá #speranza #vita #gioia #chiesainuscita #incontri

Seguimi!