Mons. Angelo Rizzo (1974-2002)

///Mons. Angelo Rizzo (1974-2002)

Mons. Angelo Rizzo nasce a Montedoro l’11 Aprile del 1926.

Il 27 Ottobre del 1935 riceve il Sacramento della Confermazione dal ragusano Mons. Giovanni Jacono, vescovo di Caltanissetta. All’età di 11 anni entra nel Seminario Vescovile di Caltanissetta retto allora dal Sac. Giovanni Rizzo, di Montedoro, che poi diventerà Vescovo ausiliario di Palermo ed Arcivescovo di Rossano Calabro. Lì frequenta il ginnasio, il liceo e tutti gli studi teologici.

Riceve l’ordinazione sacerdotale nella cappella del Seminario, il 31 Ottobre del 1948 per l’imposizione delle mani di Mons. Giovanni Jacono. Già vicerettore del Seminario, dal giugno del 1948, insegna poi italiano storia e geografia nella scuola media; successivamente, nel Ginnasio e nel Liceo sempre dello stesso Seminario, insegna latino greco e filosofia. Nel frattempo ne diviene anche Prefetto degli Studi.

Nel 1965 il Vescovo Francesco Monaco lo nomina arciprete parroco della Chiesa Madre Maria SS. del Rosario e vicario foraneo della zona pastorale di Montedoro, Bonpesiere, Milena, Serradifalco. Dirige l’ufficio catechistico diocesano, è componente del Consiglio Presbiterale e della Commissione Presbiterale Regionale e poi di quella Nazionale. Nel 1964 viene nominato Canonico della Cattedrale di Caltanissetta.

Il Santo Padre Papa Paolo VI il 2 febbraio 1974 nomina Angelo Rizzo vescovo di Ragusa. Il 18 marzo Mons. Rizzo riceve l’ordinazione episcopale nella cattedrale di Caltanissetta nel corso della cerimonia presieduta dal Cardinale di Palermo Mons. Salvatore Pappalardo.

Mons. Rizzo rinnova le strutture della diocesi, istituisce il Consiglio Caritas, il Centro di Cultura S. Biagio; promuove il Gemellaggio fra le Chiese di Ragusa e quella di Dubrovnik-Ragusa (Croazia), istituisce l’Istituto Teologico Ibleo San Giovanni Battista, indice 17 Assemblee Diocesane Unitarie di Pastorale, e molti altri incontri ed assemblee settoriali, riguardanti i presbiteri, i religiosi, le famiglie, i giovani, le associazioni e i movimenti. Nella Pentecoste del 1998 indice il Primo Sinodo Diocesano della Chiesa di Ragusa. Costituisce 17 nuove parrocchie, tre nuovi Santuari Mariani diocesani. Una cura particolare riserva  al Seminario Vescovile con l’ordinazione di 41 sacerdoti tra i quali l’attuale vescovo di Caltanissetta Mons. Mario Russotto nel 1981.

Mons. Rizzo si trova ad affrontare il tema della pace quando, all’inizio degli anni 80, l’aeroporto Vincenzo Magliocco di Comiso è stato scelto come base strategica dei missili Cruise, invitando ripetutamente le parti al dialogo per l’attuazione della pace vera, quella di Cristo, dono dall’alto.

In seno alla Conferenza Episcopale Italiana è membro della Commissione Episcopale per il Laicato.

Per raggiunti limiti di età l’11 Aprile del 2001 Mons. Rizzo rassegna le dimissioni; il 16 febbraio 2002, con la nomina del nuovo vescovo Mons. Paolo Urso, diviene Amministratore apostolico della diocesi fino al 12 Aprile 2002 giorno in cui Mons. Paolo Urso viene ordinato Vescovo nella Cattedrale di Ragusa  e prende possesso della Diocesi.

Dopo due anni, per le difficili condizioni di salute, Mons. Rizzo fa ritorno a Montedoro, circondato dall’affetto dei fratelli e della famiglia che gli prestano ogni cura e attenzione. 

Si spegne il 16 Luglio 2009 nella casa paterna di Montedoro.

(Ricerca storiografica a cura di Domitilla Occhipinti per l’Archivio Diocesano. Tutti i diritti sono riservati, è vietata la riproduzione anche parziale)

New Courses

Contact Info

1600 Amphitheatre Parkway New York WC1 1BA

Telefono: 1.800.458.556 / 1.800.532.2112

Fax: 458 761-9562

Web: ThemeFusion

Articoli recenti

Instagram

  • PRESEPI IN DIOCESI

La magia del presepe nelle nostre parrocchie e per le vie delle nostre città e dei nostri paesi. 
NATALE 2019

#nataleindiocesi #natale #presepetradizionale #presepi #natività #lamagiadelnatale
  • La Diocesi di Ragusa gioisce insieme a tutta Chiesa per il 50° anniversario di sacerdozio del Santo Padre Francesco.
Il Signore che lo ha chiamato a essere amministratore dei Santi Misteri e Vescovo di Roma, lo guidi e lo sostenga con la grazia del suo Spirito e gli doni la consolazione che deriva dalla preghiera di tutta la Chiesa.

Auguri di cuore Santità

#papafrancesco #papa #suasantitá #auguri #anniversario #sacerdozio 
@vaticannews @acistampa @franciscus @laityfamilylife @pcpne
  • "Durante il tempo di Avvento, all’iniziativa divina di andare incontro all’uomo deve corrispondere la disponibilità dell’uomo di alzare lo sguardo e guardare la stella d’Oriente; solo guardando il Cielo, ci si può orientare sulla terra. Solo guardando a Dio l’uomo può trovare sé stesso e riconoscere gli altri. Come i magi, allora, dobbiamo percorrere la strada che porta all’Onnipotente che si fa presente in quel Bambino. Il pianto di quella notte, infatti, ci dice Io Sono qui; prenditi cura di me. In questo tempo di grazia Dio desidera che l’uomo impari a prendersi cura di Lui. Come tutti i bambini è esigente e chiede dedizione totale. Il tempo di chi si prende cura dell’Altro non lo si può possedere ma lo si dona gratuitamente e totalmente. Non lasciamo che il grido del bambino si perda nel deserto dei nostri egoismi. Risuoni il pianto di quel bambino nella nostra mente e nel nostro cuore, affinché possiamo essere svegliati dal sonno che non ci fa credere, pregare e vivere orientati verso l’Altro. Il pianto di quel Bambino ci ricordi, quindi, il comandamento dell’Amore: amare Dio, che si fa prossimo a me, e amare il prossimo, attraverso cui mi avvicino a Dio". •
+Carmelo, vescovo
Messaggio di Avvento 2019
•
•
•
#diocesidiragusa #natale2019 #messaggio
  • Una cerimonia molto partecipata e un momento di gioia per tutta la Diocesi di Ragusa, l'ordinazione diaconale di Vincenzo Guastella, che si è tenuta in Cattedrale a Ragusa giovedì scorso. Questo il momento della consegna del Vangelo e dell'abbraccio tra monsignor Carmelo Cuttitta e Vincenzo 
#ordinazionediaconale #seminario #vincenzoguastella #diocesidiragusa #vescovocarmelocuttitta
  • "C'è un solo modo lecito e giusto di guardare una persona dall'alto in basso: per aiutarla ad alzarsi!" Papa Francesco viaggio apostolico in Thailandia e Giappone

#papafrancesco #viaggioapostolico #igersthailand #igersgiappone
  • "Quante donne sopraffatte dal peso della vita e dal dramma della violenza! Il Signore le vuole libere e in piena dignità." Papa Francesco

#papa #papafrancesco #donnelibere #noviolenzasulledonne #libertà
  • Il pellegrinaggio Unitalsi conduce a scoprire come  il dolore più grande, unito alla fatica del volontario, possono rappresentare un percorso di guarigione

UNITALSI DIOCESI DI RAGUSA

#associazioni #unitalsi #diocesidiragusa #servizio #volontariato #spendersiperglialtri #trenibianchi

Foto @vito_finocchiaro

www.vitofinocchiaro.com
  • L'intervento del professore Savagnone in occasione dell'assemblea Diocesano di Pastorale. Guarda l'intervento completo su youtube
  • "I sociologi dicono che siamo in una società post cristiana: il cristianesimo non ci stupisce più e rimane alle nostre spalle dato per scontato. Oggi non c’è più il rifiuto del cristianesimo come nel paganesimo, non c’è più una partecipazione intensa, è rimasta la noia, lo sbadiglio! Questa anestesia delle anime rende difficilissimo risvegliare lo stupore dell’annuncio Cristiano: questo è il grande problema del mondo Cristiano oggi". #assembleapastoralediocesana #ragusa #giuseppesavagnone

Seguimi!