Giornata Internazionale del Volontariato – 5 Dicembre 2018

///Giornata Internazionale del Volontariato – 5 Dicembre 2018

Il 5 dicembre 2018 si celebra la Giornata Internazionale del Volontariato. Istituita dall’Assemblea dell’Onu nel dicembre 1985, la Giornata ha lo scopo di “riconoscere e promuovere il lavoro, il tempo e le capacità dei volontari in tutto il mondo”, quantificati dallo United Nations Volunteers programme (Unv) in “oltre un miliardo di persone”.
I volontari sono “i migliori tra noi”, dice il coordinatore dell’Unv Richard Dictus nella nota in cui spiega il tema della Giornata di quest’anno, sintetizzato nello slogan #GlobalApplause – Give volunteers a hand (Applauso globale – Dai una mano ai volontari). L’obiettivo è incoraggiare il mondo a rivolgere un “meritato applauso” ai volontari attraverso i social media e il supporto alle celebrazioni che si svolgeranno in tutto il mondo.
In occasione della Giornata Internazionale del Volontariato, anche l’Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute partecipa a questa ricorrenza annuale, riconoscente verso le tante persone, che dedicano il proprio tempo e le loro capacità creative e affettive per andare incontro alle varie tipologie di fragilità presenti nel territorio. L’iniziativa vuole essere per tutti noi, uno strumento e l’occasione per ravvivare la nostra attenzione quotidiana verso chi è soffrente e se ne prende cura. Di sensibilizzare il popolo di Dio e, di conseguenza, le molteplici istituzioni sanitarie, le associazioni di volontariato e la stessa società civile, alla necessità di assicurare la migliore assistenza agli infermi; a favorire l’impegno sempre più prezioso del volontariato, nonché di quanti vivono ed operano accanto a chi soffre.

“Se c’è un malato, la famiglia si trova sola, senza le istituzioni e un’equipe curante con dei volontari”
Nel particolare momento storico che la nostra società sta attraversando, la famiglia è spesso chiamata ad assolvere compiti a cui le istituzioni da sole non potrebbero far fronte. Tra questi, un ruolo di particolare importanza viene ricoperto nel caso di una malattia grave o cronica che colpisce un membro del nucleo familiare. Quante persone che conosciamo hanno dedicato o dedicano parte della loro vita e all’assistenza del proprio caro. Molti di noi hanno vissuto, o stanno vivendo, in prima persona quella delicata esperienza. Basta posare lo sguardo su una delle tante storie di vita per comprendere quanto grave sia la responsabilità, gravoso l’impegno e complesso il compito del prendersi cura. Accogliere i bisogni della persona malata con sensibilità e umanità aiuta a cancellare l’angoscia e rassicura. Ruolo fondamentale, certo, ma non facile da assumere. Il coinvolgimento emotivo è inevitabile. L’umanizzazione della cura può favorire una migliore comprensione e creare sinergia positiva. La collaborazione che si auspica di costruire tra malato , operatori, volontari e famiglia nell’assistenza porta ad un processo di crescita mutua in costante evoluzione e trasformazione. Accanto agli ammalati non bisogna mai essere invadenti ma serve una presenza a volte silenziosa, concreta, fatta di piccoli gesti. Voglio sottolineare, la concretezza della solidarietà e della condivisione. Occhi che vedono, occhi nuovi che sappiano vedere le necessità e le sofferenze dei fratelli. La Giornata del Volontariato sarà l’occasione, attraverso le varie iniziative che quest’anno abbiamo organizzato nei due Presidi Ospedalieri “M. Paternò Arezzo” e “Giovanni Paolo II”, di ringraziare tutti coloro che ogni giorno, si spendono per aiutare i malati, i sofferenti, tutti coloro che hanno bisogno di una parola di conforto e di sostegno”.

Don Giorgio Occhipinti Direttore Ufficio Pastorale della Salute

Allegati

Locandina
2018-11-30T10:22:43+02:00 29 Novembre 2018|

New Courses

Contact Info

1600 Amphitheatre Parkway New York WC1 1BA

Telefono: 1.800.458.556 / 1.800.532.2112

Fax: 458 761-9562

Web: ThemeFusion

Articoli recenti

Instagram

  • "Ci sarà gioia in cielo per un solo peccatore che si converte"
Lc 15,1

#vangelodiluca #vangelodelladomenica #parola #paroladidio #vangelo #messa #paroladelgiorno #liturgia #liturgiadelgiorno
  • Viaggio Apostolico di Papa Francesco in Mozambico, Madagascar e Maurizio.

La pace non è solo assenza di guerra, ma l'impegno instancabile di riconoscere, garantire e ricostruire concretamente la dignità  dei nostri fratelli, spesso dimenticata o ignorata.

#viaggioapostolico #papa #papafrancesco #suasantitá #igersmozambique #igersmadagascar #igersmaurizio #lapace 
@papa.francesco_twitter
  • IL VANGELO DELLA DOMENICA

Fa questo e vivrai

Lc 10, 25

#vangelo #vangelodiluca #vangelodelladomenica #paroladelsignore #chiesacattolica #faquestoevivrai #parola #paroladidio #laparola #domenica
  • IL VANGELO DELLA DOMENICA

Prese la ferma decisione di mettersi in cammino verso Gerusalemme. Ti seguirò ovunque tu vada

Lc 9,51-62

#vangelodelladomenica #vangelo #parola #paroladidio #fede #domenica #giornodelsignore #vangelodiluca #bibbia
  • IL VANGELO DELLA DOMENICA

Tutti mangiarono a sazietà
Lc 9,11-17

#vangelodelladomenica #paroladidio #domenica #parola #vangelo #liturgia #paniepesci #moltiplicazione #corpusdomini
  • "Prima di postare...PENSA"

Pier Cesare Rivoltella

Giornata delle Comunicazioni sociali

#diocesidiragusa #giornatadellecomunicazionisociali #conferenza #noicisiamo #social
#socialmedia #socialnetwork #comunity #comunità @piercesarerivoltella @_cremit_
  • "Usare meno sostantivi e più verbi"

Cardinale Baldisseri incontra i giovani della diocesi di Ragusa

#diocesidiragusa #cardinale #giovani #conferenza #crescita #confronto #incammino
  • Fra' Antonino Catalfamo, eletto provinciale dei Frati Minori di Sicilia, da sei anni guardiano del convento di Santa Maria del Gesù di Chiaramonte Gulfi. 
#capitolo #fratiminori #francescani #frati #provinciale #convento #diocesidiragusa 
@ofmsicilia
  • “una comunità dove anime consacrate a Dio si dedicassero interamente al servizio dei poveri per dare loro con la salute dei corpi, anche quella delle anime “

Beata Maria Schininà

Le Suore del Sacro Cuore di Ragusa riunite al Cor Jesu in Assise Capitolare, hanno eletto la nuova Superiora Generale Madre Ester Mazzara attualmente Preside dell’Istituto Sacro Cuore di Siracusa. 
Auguri alla nuova Madre generale Ester!

#diocesidiragusa #suore #suoresacrocuore #superiorageneral #suorester

Seguimi!