Contatti

Sede:
via Roma, 109 - 2° piano
Telefono:
0932 646427
eMail:

Ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro

Ufficio per i Problemi Sociali e il Lavoro

L’Ufficio per i Problemi Sociali e il lavoro ha come principale obiettivo la diffusione della Dottrina sociale della Chiesa, con attenzione particolare alle concrete esigenze dell’ambiente socio-culturale della nostra Diocesi, ricercando una costruttiva collaborazione con esso per la promozione della persona e del bene comune.

I settori pastorali di competenza dell’Ufficio si occupano dei problemi sociali (economia e politica), del lavoro, della giustizia e della pace, della custodia del creato.

Tra le sue finalità evidenziamo:

  • lo studio e l’approfondimento dei problemi pastorali inerenti alla vita sociale e al mondo del lavoro;
  • la cura della formazione degli operatori di pastorale sociale e del lavoro;
  • il sostegno alle attività attinenti la promozione umana, con specifica attenzione pastorale ai vari settori produttivi e imprenditoriali (agricola, industriale, artigianale, commerciale, dei servizi), sindacali e del Terzo Settore;
  • l’elaborazione e la realizzazione di progetti con ricadute nel mondo del lavoro e del sociale in genere, in modo particolare attraverso il Progetto Policoro;
  • un contributo per il sostegno e il coordinamento dei referenti parrocchiali e cittadini, avvalendosi anche di esperti e di gruppi di lavoro;
  • la preparazione e lo svolgimento di convegni, seminari, corsi di formazione, master, summer school, dibattiti, tavole rotonde, conferenze;
  • la sensibilizzazione delle comunità cristiane a recepire i valori e i problemi della società attuale con particolare attenzione ai lavoratori, ai rapporti collettivi che caratterizzano il mondo del lavoro e la società contemporanea;
  • la predisposizione di iniziative specifiche, orientate a promuovere una presenza di Chiesa nel mondo del lavoro e del mondo del lavoro nella Chiesa e a favorire il coordinamento tra le forze operanti in diocesi;
  • il mantenimento dei rapporti con le varie realtà e le strutture nelle quali si articolano il mondo del lavoro e la società civile, promuovendo e/o partecipando attivamente a consulte ed assemblee.

Persone