Cosa fare per…

/Cosa fare per…
Cosa fare per… 2018-02-10T16:09:13+01:00
Chiedere appuntamento per un colloquio con il Vescovo 2018-01-30T11:48:41+01:00

Per chiedere un appuntamento col Vescovo occorre contattare la segreteria del vescovado (tel. 0932-646400).

Consultare le graduatorie 2018-01-30T18:10:31+01:00

Le graduatorie per l’assegnazione delle cattedre di IRC sono consultabili alla pagina del sito relativa all’Ufficio Scuola e IRC della diocesi, o direttamente scaricabili qui.

Insegnare Religione nella diocesi di Ragusa 2018-01-30T18:11:16+01:00

Per prendere visione delle condizioni necessarie per poter insegnare religione cattolica nella diocesi di Ragusa è possibile consultare la pagina del sito relativa all’Ufficio Scuola e IRC della diocesi, e scaricare il decreto del vescovo che regola l’assegnazione delle cattedre.

Richiedere il permesso di effettuare fotografie 2018-01-30T23:22:42+01:00

Per richiedere il permesso di effettuare fotografie di oggetti, luoghi e beni ecclesiastici è necessario scaricare e compilare l’apposito modulo.

Dopo averlo fatto firmare e timbrare per presa visione e approvazione dal parroco della parrocchia interessata, occorre presentarlo alla Cancelleria diocesana, per l’autorizzazione da parte dell’Ordinario diocesano.

Richiedere il permesso di consultare un archivio 2018-01-30T23:23:16+01:00

Per richiedere il permesso di consultazione dei documenti conservati in un archivio è necessario scaricare e compilare l’apposito modulo.

Dopo averlo fatto firmare e timbrare per presa visione e approvazione dal parroco responsabile dell’archivio, occorre presentarlo alla Cancelleria diocesana, per l’autorizzazione da parte dell’Ordinario diocesano.

Scaricare i moduli per la domanda di assegnazione 2018-01-30T23:23:53+01:00
E’ possibile scaricare i moduli per la domanda di assegnazione di cattedra IRC alla pagina del sito relativa all’Ufficio Scuola e IRC della diocesi.
Iscrivere i miei figli al catechismo 2018-01-30T23:24:36+01:00

Per iscrivere i figli al catechismo occorre andare dal parroco della parrocchia in cui si vive, ordinariamente all’inizio di settembre, avendo cura di informarsi a che età inizia il percorso catechistico in parrocchia.

Fare foto o rilievi di chiese e altri beni ecclesiastici a fine di studio 2018-01-30T23:25:56+01:00

Per effettuare foto o rilievi di chiese e altri beni ecclesiastici a fine di studio occorre richiedere, tramite il parroco, l’autorizzazione dell’Ordinario diocesano, specificando generalità, oggetto e fine della ricerca. Una copia del lavoro svolto dovrà essere consegnata alla Diocesi, che rimane in ogni caso proprietaria di tutti i diritti di riproduzione e pubblicazione.

Consultare un archivio parrocchiale 2018-01-30T23:26:22+01:00

Per consultare un archivio parrocchiale occorre richiedere, tramite il parroco, l’autorizzazione dell’Ordinario diocesano, specificando generalità, oggetto e fine della ricerca. Una copia del lavoro svolto dovrà essere consegnata alla Diocesi, che rimane in ogni caso proprietaria di tutti i diritti di riproduzione e pubblicazione.

Richiedere un certificato di cresima se sono stato cresimato in vescovado o alla Badia 2018-01-30T23:26:56+01:00

Coloro che hanno ricevuto il sacramento della confermazione nella cappella del Vescovado o nella Chiesa del Collegio di Maria SS. Addolorata (Badia) devono richiedere il certificato in Cattedrale (tel. 0932-621599).

Richiedere un certificato di battesimo o di cresima 2018-01-30T23:27:27+01:00

I certificati di battesimo e/odi cresima vanno richiesti nella parrocchia in cui il sacramento è stato amministrato. Il certificato di cresima può essere rilasciato anche dalla parrocchia di battesimo, qualora sia stato trascritto nel registro dei battesimi.

Al momento della richiesta occorre specificare se i certificati vengono richiesti per uso matrimonio o per altri usi, essendo differente la modulistica da utilizzare.

Richiedere un attestato di idoneità per fare da padrino/madrina 2018-01-30T23:28:10+01:00

L’attestato di idoneità a svolgere il ruolo di padrino o di madrina deve essere rilasciato, di regola, dal parroco della parrocchia in cui si vive.

Iniziare il percorso di iniziazione cristiana per gli adulti 2018-01-30T23:28:45+01:00

Il cammino di iniziazione cristiana degli adulti va, di regola, compiuto nella propria parrocchia di appartenenza, e normalmente raggiunge il suo compimento nella Veglia di Pasqua. Per intraprenderlo occorre contattare il parroco.

Battezzare i miei figli 2018-01-30T23:29:16+01:00

Per chiedere il battesimo dei propri figli occorre rivolgersi al parroco della parrocchia in cui si vive, portando un estratto dell’atto di nascita.

Per il battesimo è prevista la presenza di un padrino, una madrina o di un padrino e una madrina: per essi occorre presentare il certificato di cresima e l’attestato di idoneità rilasciato dal parroco della parrocchia in cui vivono. Con il parroco sarà concordato il percorso di preparazione alla celebrazione del sacramento.

Iscriversi a un corso di preparazione al matrimonio 2018-01-30T23:29:46+01:00

Per iscriversi al corso di preparazione al matrimonio occorre rivolgersi alla propria parrocchia, dove si possono ricevere le informazioni sui corsi presenti nelle singole zone della diocesi e contattare i responsabili per l’iscrizione. Per una proficua frequenza del corso è opportuno parteciparvi circa un anno prima della celebrazione del matrimonio.

Iniziare il fascicolo matrimoniale 2018-01-30T23:30:20+01:00

Per iniziare il fascicolo matrimoniale occorre presentarsi al parroco di uno dei due fidanzati, presentando i certificati civili (estratto integrale dell’atto di nascita, certificato cumulativo di residenza, cittadinanza e stato libero) e quelli ecclesiastici (battesimo e cresima per uso matrimonio).

Fare vidimare il fascicolo matrimoniale 2018-01-30T23:30:54+01:00

Una volta che il fascicolo matrimoniale è completo in tutti i suoi elementi, occorre portarlo alla Cancelleria diocesana per la vidimazione. L’ufficio della Cancelleria, sito in via Roma 105, è aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12.30. Per i matrimoni celebrati in parrocchia è dovuta una tassa di 5 euro; per i matrimoni celebrati fuori parrocchia la tassa dovuta è di 30 euro.

Il fascicolo vidimato dovrà essere riportato al parroco che ne ha curato l’istruzione.

Chiedere consulenza in vista della dichiarazione di nullità del matrimonio 2018-01-30T23:31:35+01:00

Per consulenze e informazioni sulla dichiarazione di nullità del matrimonio è possibile contattare don Paolo La Terra negli orari di apertura della Cancelleria diocesana (lu-me-ve 10-12.30) allo 0932-246788-2-2, per concordare un appuntamento.

New Courses

Contact Info

1600 Amphitheatre Parkway New York WC1 1BA

Telefono: 1.800.458.556 / 1.800.532.2112

Fax: 458 761-9562

Web: ThemeFusion

Articoli recenti

Instagram

  • Disponibile online e in tutte le parrocchie della Diocesi di Ragusa il nuovo numero di Insieme dedicato a "La città dell'uomo", che per essere costruita richiede un impegno costante, non solo a chi la governa, ma prima di tutto ai suoi cittadini
•
•
#diocesidiragusa #insieme #nuovonumero  #città #cittadinanza
  • Secondo incontro, della tre giorni del corso di formazione per Insegnanti di Religione  Cattolica: “La declinazione delle competenze di cittadinanza nel curriculum dell’IRC”, organizzato dall’Ufficio per l’Insegnamento della Religione Cattolica, presso il Salone Parrocchiale S. Pio X di Ragusa, alla presenza vescovo di Ragusa, monsignor Carmelo Cuttitta. 
Le parole di augurio del vescovo Cuttitta: “All’interno del percorso formativo e di crescita dei ragazzi, voi insegnanti di religione siete chiamati a portare una testimonianza di fede. Vi esorto ad esercitare il vostro servizio con la disponibilità e con la capacità di orientare ogni ragazzo verso la via del bene. Grazie per il vostro lavoro”
  • "Maranatha: Vieni Signore Gesù, chiediamo al Signore di venire in mezzo a noi, con un occhio di predilezione per le persone meno agiate"
Messaggio augurale del Vescovo Carmelo, per il Natale 2019
#diocesidiragusa #vescovocarmelocuttitta #natale2019
  • Aderire all’AC è dire a tutti che la Chiesa è tua, è tua madre, è la tua famiglia, è la tua casa, è il crocevia necessario per essere cristiani nel mondo.

#ac #azionecattolica #festadelladesione #gialloeazzurro #logo #associazione #diocesidiragusa #camminocristiano
  • Buon compleanno Santità

#papa #francesco #suasantitá #compleanno #auguri 
@vaticannews @ewtnvatican @acistampa @franciscus @laityfamilylife @pcpne
  • PRESEPI IN DIOCESI

La magia del presepe nelle nostre parrocchie e per le vie delle nostre città e dei nostri paesi. 
NATALE 2019

#nataleindiocesi #natale #presepetradizionale #presepi #natività #lamagiadelnatale
  • La Diocesi di Ragusa gioisce insieme a tutta Chiesa per il 50° anniversario di sacerdozio del Santo Padre Francesco.
Il Signore che lo ha chiamato a essere amministratore dei Santi Misteri e Vescovo di Roma, lo guidi e lo sostenga con la grazia del suo Spirito e gli doni la consolazione che deriva dalla preghiera di tutta la Chiesa.

Auguri di cuore Santità

#papafrancesco #papa #suasantitá #auguri #anniversario #sacerdozio 
@vaticannews @acistampa @franciscus @laityfamilylife @pcpne
  • "Durante il tempo di Avvento, all’iniziativa divina di andare incontro all’uomo deve corrispondere la disponibilità dell’uomo di alzare lo sguardo e guardare la stella d’Oriente; solo guardando il Cielo, ci si può orientare sulla terra. Solo guardando a Dio l’uomo può trovare sé stesso e riconoscere gli altri. Come i magi, allora, dobbiamo percorrere la strada che porta all’Onnipotente che si fa presente in quel Bambino. Il pianto di quella notte, infatti, ci dice Io Sono qui; prenditi cura di me. In questo tempo di grazia Dio desidera che l’uomo impari a prendersi cura di Lui. Come tutti i bambini è esigente e chiede dedizione totale. Il tempo di chi si prende cura dell’Altro non lo si può possedere ma lo si dona gratuitamente e totalmente. Non lasciamo che il grido del bambino si perda nel deserto dei nostri egoismi. Risuoni il pianto di quel bambino nella nostra mente e nel nostro cuore, affinché possiamo essere svegliati dal sonno che non ci fa credere, pregare e vivere orientati verso l’Altro. Il pianto di quel Bambino ci ricordi, quindi, il comandamento dell’Amore: amare Dio, che si fa prossimo a me, e amare il prossimo, attraverso cui mi avvicino a Dio". •
+Carmelo, vescovo
Messaggio di Avvento 2019
•
•
•
#diocesidiragusa #natale2019 #messaggio
  • Una cerimonia molto partecipata e un momento di gioia per tutta la Diocesi di Ragusa, l'ordinazione diaconale di Vincenzo Guastella, che si è tenuta in Cattedrale a Ragusa giovedì scorso. Questo il momento della consegna del Vangelo e dell'abbraccio tra monsignor Carmelo Cuttitta e Vincenzo 
#ordinazionediaconale #seminario #vincenzoguastella #diocesidiragusa #vescovocarmelocuttitta

Seguimi!