SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE Bando 2018: 4 progetti per 45 giovani in Caritas diocesana

////SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE Bando 2018: 4 progetti per 45 giovani in Caritas diocesana

Il 20 agosto sono pubblicati i Bandi 2018 del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, delle Regioni e Province autonome, per la selezione di 53.363 volontari da impiegare in progetti di  servizio civile universale.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 28 settembre 2018. Per la consegna a mano (presso l’infopoint Caritas) la scadenza é fissata alle ore 18:00.

Ad eccezione degli appartenenti ai corpi militari o alle forze di polizia, possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadini italiani;
  • cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
  • cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti;
  • non aver riportato condanne specifiche (vedi bando) .

Non possono presentare domanda i giovani che abbiano già prestato servizio civile nazionale oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista. I volontari impegnati, nel periodo di vigenza del presente bando, nei progetti per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani possono presentare domanda ma, qualora fossero selezionati come idonei, potranno iniziare il servizio civile solo a condizione che si sia intanto naturalmente conclusa – secondo i tempi previsti e non a causa di interruzione da parte del giovane – l’esperienza di Garanzia Giovani.

Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All.

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra quelli inseriti nel bando nazionale o nei bandi regionali e delle provincie autonome, pena l’esclusione dalla selezione.

I PROGETTI

La Caritas diocesana di Ragusa, tramite Caritas Italiana, ha posto per un totale di 45 posti, di cui 4 riservati a  giovani titolari di protezione internazionale o di protezione umanitaria, su 4 progetti:

  • Ala di riserva_Ragusa”, 8 posti, settore dell’assistenza al disagio adulto/povertà. I giovani presteranno servizio presso la Caritas diocesana, i centri d’ascolto di Ragusa, Vittoria e Comiso.
  • Alveare_Ragusa”, 4 posti, settore dell’assistenza al disagio femminile. I ragazzi presteranno servizio a contatto con problematiche legate al mondo femminile presso la coop. soc. Proxima di Ragusa, l’Associazione Lauretana (Consultorio familiare d’ispirazione cristiana) di Vittoria, la Casa d’accoglienza per donne in difficoltà di Comiso.
  • Luna di formaggio_Ragusa, 24 posti, settore dell’assistenza/educazione dei minori. I giovani presteranno servizio presso le parrocchie che svolgono azioni educative verso i bambini e i ragazzi e presso l’associazione Vo.Cri. Il progetto ha sedi nei comuni di Ragusa, Vittoria, Comiso, Chiaramonte Gulfi, Monterosso Almo, Santa Croce Camerina. Quattro posti su questo progetto sono riservati a giovani titolari di protezione internazionale o di protezione umanitaria.
  • Il circo della farfalla_Ragusa”, 9 posti, settore dell’assistenza ai disabili. I giovani presteranno servizio presso le case famiglia per disabili psichici della Coop. Soc. Ozanam di Ragusa e Vittoria, il centro ricreativo dell’ass. Arthai di Ragusa e presso il Centro Medico Sociale per Neuromotulesi di Vittoria.

APPUNTAMENTI – INFOPOINT
Sei interessato al servizio civile? Prima di presentare domanda, informati bene!

Visita il sito www.scelgoilserviziocivile.gov.it o www.serviziocivile.gov.it per conoscere gli enti presenti nel bando.

Per informarti sui progetti della Caritas, partecipa all’incontro (finalizzato ad illustrare i progetti, le modalità di presentazione della domanda ed i criteri di selezione) che si terrà il 14 settembre alle ore 10 presso il Vescovado, via Roma 109, Ragusa.
E’ inoltre attivo l’info-point Caritas, sito in via Ecce Homo 259, Ragusa, tel. 0932/646449 o 0932/646423, nei seguenti orari:

  • lunedì e giovedì, dalle ore 16 alle 19;
  • mercoledì e venerdì, dalle ore 9 alle 12.
  • Attenzione: il martedì lo sportello resterà chiuso.

Venerdì  28 settembre, ultimo giorno utile per la presentazione della domanda, l’infopoint Caritas sarà aperto dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 18.

COME PRESENTARE DOMANDA

Il termine per l’invio delle domande via PEC o a mezzo raccomandata A/R è fissato al 28 settembre 2018.

In caso di consegna della domanda a mano il termine è fissato alle ore 18.00 del 28 settembre 2018.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

  • a mano presso l’info point scn (via Ecce Homo 259, Ragusa), dal 3 al 28 settembre, negli orari che indicheremo (modalità consigliata)
  • a mezzo “raccomandata A/R” all’indirizzo di via Roma n°109, 97100 Ragusa;
  • con Posta Elettronica Certificata (caritasitaliana@pec.chiesacattolica.it), avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf. Le domande inviate all’indirizzo PEC saranno accettate solo se provenienti da un indirizzo PEC intestato all’aspirante volontario. Si invita, infine, a verificare che la propria PEC sia abilitata all’invio nei confronti di soggetti privati e non solo nei confronti della Pubblica Amministrazione (come ad esempio nel caso di PEC con dominio @postacertificata.gov.it).

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

  • redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 3 al bando;
  • accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale e copia del codice fiscale;
  • corredata dalla scheda di cui all’Allegato 4 al bando e da copia del curriculum
  • corredata da Allegato 5 (informativa sui dati personali)

Qualora si intenda partecipare alla riserva di posti FAMI, destinata ai giovani titolari di protezione internazionale (con status di rifugiato o titolare di protezione sussidiaria) o di protezione umanitaria prevista per il progetto Luna di formaggio, occorre presentare permesso di soggiorno in formato elettronico rilasciato dalla Questura competente per territorio.

 

MODALITA’ DI SELEZIONE

Il percorso di selezione dei candidati prevede:

  • la partecipazione al Corso di formazione e selezione per il Servizio Civile le cui date verranno comunicate – con avviso pubblicato sul sito www.diocesidiragusa.it –  con un preavviso di 15 giorni
  • 1 colloquio individuale con i selettori le cui date verranno comunicate – con avviso pubblicato sul sito www.diocesidiragusa.it – con un preavviso di 15 giorni

N.B. La mancata partecipazione al Corso di formazione e selezione per il servizio civile o al colloquio individuale è motivo di esclusione.

Tutte le info sul bando sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale www.serviziocivile.gov.it e www.scelgoilserviziocivile.gov.it

Per richiedere maggiori informazioni a Caritas, inviare una mail a serviziocivile@caritasragusa.it, chiamare allo 0932646423 o recarsi all’infopoint, sito in via Ecce Homo 259.

GUARDA IL VIDEO DEI NOSTRI VOLONTARI CHE TI RACCONTANO IL SERVIZIO CIVILE IN CARITAS!

 

 

Allegati

DOMANDA_ALL 3
TITOLI ESPERIENZA_ALL 4
PRIVACY_ALL 5
Progetto Ala di riserva
Progetto ALVEARE
Progetto IL CIRCO DELLA FARFALLA
Progetto LUNA DI FORMAGGIO
2018-09-04T08:50:03+00:00 25 agosto 2018|

New Courses

Contact Info

1600 Amphitheatre Parkway New York WC1 1BA

Telefono: 1.800.458.556 / 1.800.532.2112

Fax: 458 761-9562

Web: ThemeFusion

Articoli recenti

Instagram

La risposta da Instagram ha restituito dati non validi.

Seguimi!