Condividi

Convegno "I cristiani e la città"

Scritto da Pastorale Sociale e del Lavoro il 09/03/2014 in Politica

A Verona papa Benedetto ha affermato che il compito di agire in ambito politico per costruire un giusto ordine nella società è un compito «della più grande importanza, al quale i cristiani laici italiani sono chiamati a dedicarsi con generosità e con coraggio, illuminati dalla fede e dal magistero della Chiesa e animati dalla carità di Cristo» (dal piano pastorale “Educhiamoci alla corresponsabilità”).

Il convegno I CRISTIANI E LA CITTA', organizzato dall’Ufficio diocesano della pastorale sociale e del lavoro e dal Vicariato foraneo di Vittoria, si pone nella ricerca di questo "compito". Guiderà la riflessione il prof. Giuseppe Savagnone, docente della Scuola di formazione politica “Pedro Arrupe” e della Scuola superiore di specializzazione in bioetica e sessuologia dell’Istituto teologico S. Tommaso di Messina.

L’incontro si terrà a Vittoria, venerdì 21 marzo 2014 alle ore 20.00, presso “La Tenda” (parrocchia Spirito Santo – via G. Verga, 4).

Sarà uno dei momenti di riflessione sui “nodi” con cui siamo chiamati a misurarci come cittadini cristiani, sulla necessità di un atto penitenziale che «il mondo cattolico» dovrebbe fare per le sue responsabilità negli ultimi decenni di vita pubblica in questo Paese malato, sull’esplorazione di uno spazio per il «ritorno» dei cattolici in politica, su quel «bisogna fare qualcosa» per cui in molti siamo sospesi fra l’essere intrigati e l’essere impauriti, l’essere incerti e l’essere pronti.

 

Il programma della serata:

Saluti introduttivi: Renato Meli, direttore Upsl – don Mario Cascone, vicario foraneo Vittoria

Relazione: prof. Giuseppe Savagnone “I cristiani e la città”

Dibattito

Convegno "I cristiani e la città"

Eventi

Dal 21/03/14 - 20:00
Al   21/03/14 - 22:00
Vittoria, La Tenda (Parrocchia Spirito Santo - Via G. Verga, 4)