Condividi

Incontri per i genitori nella Giornata Catechistica diocesana 28 maggio 2017

Scritto da Pastorale Familiare il 08/06/2017 in Eventi

Dopo un anno di pausa, dovuta alle varie iniziative dell’ Anno Giubilare, riprende la tradizione della giornata diocesana che coinvolge i bambini del primo anno di catechismo e  i loro genitori.

L’ Inno alla carità di San Paolo è stato il tema scelto per vivere insieme questa giornata, modulata, come al solito, in modo parallelo: adulti e bambini.

L’Ufficio diocesano di Pastorale familiare ha curato gli incontri dei genitori, come in tutti gli anni precedenti, predisponendo delle equipe di coppie che hanno guidato i tre gruppi di genitori riuniti nei  punti di aggregazione: Salesiani, Gesuiti, Preziosissimo Sangue.

Cosi, mentre i bambini giocando hanno imparato come vivere la carità, i genitori sono stati guidati , attraverso una concretissima riflessione sugli ambienti fisici che costituiscono una casa, a rileggere le parole di San  Paolo nella quotidiana vita di una famiglia che accoglie, ascolta, dialoga in soggiorno, condivide, serve, collabora, ringrazia in cucina e può farlo in modo distratto e senza amore o può incarnare in ogni gesto la Carità che sconvolge il comune modo di fare,  ponendo attenzione ad ogni parola detta, ad ogni sguardo e atteggiamento che esprime il desiderio di voler essere Amore per l’altro, soprattutto per il coniuge e i figli.

Nei  tre  gruppi di genitori si è creato un piacevole clima di dialogo e di condivisione gioiosa e  la tematica e l’impostazione dell’incontro  hanno lasciato  negli animi una sensazione di leggerezza e di serenità, non  perché non si sia percepita l’importanza del tema, quanto piuttosto perché la Parola è stata sviscerata avvicinandola alla concreta vita di una famiglia  e ognuno ha potuto fare riflessioni molto pratiche sui propri modi di vivere, e il tempo a disposizione si è rivelato alla fine anche infine troppo poco  per una condivisione più larga e partecipata.

Molto significativa la conclusione della giornata in cattedrale, con la celebrazione eucaristica presieduta dal nostro Vescovo Carmelo Cuttitta che ha incoraggiato i bambini a continuare, con gioia ed entusiasmo, il loro cammino di conoscenza di Gesù.

Le famiglie e i catechisti facevano da corona al folto stuolo di bambini. Ma sappiamo con certezza che non sono solo da corona: le famiglie che vivono il vangelo e si impegnano a vivere la carità  sono quelle che lasciano nei loro figli i semi di una fede concreta che prima o poi germoglierà, nei tempi e nei modi a volte più strani e inattesi. Dunque, appuntamento al prossimo anno!

Roberta e Salvatore Parrino