Condividi

“CANTO DI NATALE” di C. Dickens

Scritto da Ufficio Cultura il 03/12/2016 in Iniziative varie

Teatro Naselli di Comiso, Lunedì 12 dicembre alle ore 20:30

Con lo spettacolo teatrale “Canto di Natale” s’inaugura lunedì 12 dicembre ore 20.30, presso il Teatro Naselli di Comiso (RG), la rassegna “Cultura per la vita” che l’Ufficio per la cultura della Diocesi di Ragusa offre annualmente alla comunità civile ed ecclesiale del territorio.

L'uomo, per cambiare alcune sue abitudini, ha bisogno di qualcosa di forte, di uno shock addizionale, come sostengono alcuni “guru” della psicologia. Parrebbe proprio di sì, o almeno è quanto capita al signor Ebenezer Scrooge, il protagonista del celeberrimo romanzo di Charles Dickens, avaro, egoista per antonomasia, che diventerà un vecchietto buono e caritatevole grazie alla visitazione di tre fantasmi che svegliandolo dal torpore di sonno egocentrico su cui ha basato la propria vita, lo catapulteranno in una nuova realtà, fatta di quei valori veri che ti fanno dire alla fine della giornata: "oggi ho vissuto bene".

La regia e l’interpretazione sono del prof. Francesco Murgo, già noto al pubblico della provincia per diverse interpretazioni all’interno di concerti e spettacoli teatrali organizzati dall’Ufficio per la cultura. Stavolta si cimenterà con una forma sperimentale di “teatro della parola”. Ad accompagnarlo al pianoforte sarà il Maestro Danilo Ferro, con delle pregevoli improvvisazioni a tema. L’appuntamento è per il prossimo lunedì 12 dicembre, alle ore 20:30, presso il Teatro Naselli di Comiso.

La serata è libera e aperta a tutti, bambini, adulti e persone di terza età, invitati a partecipare numerosi. La rassegna è sostenuta dal Comune di Comiso, Agriplast s.r.l., Mondial Graniti