Condividi

Summer school, studenti in visita al museo del cioccolato di Modica

Scritto da il 04/09/2017

Una esperienza indimenticabile vissuta in questi giorni dai partecipanti alla seconda edizione della Summer Shool 2017 organizzata dalla Fondazione San Giovanni Battista di Ragusa.

Il gruppo guidato dalla dottoressa Chiara Facello ha prima visitato il Museo del cioccolato di Modica, per conoscerne la storia e apprezzare le sculture di cioccolato e i reperti museali costituiti anche dalle medaglie d’oro attribuite al mitico Caffè Orientale nelle Esposizioni internazionali di Londra e Parigi a cominciare dal 1907.

Dunque la comitiva si è trasferita nel “dammusu ro ciucculattaru”, la ricostruzione dell’antico laboratorio artigianale realizzata dal Museo in collaborazione con la Fondazione Grimaldi che ha concesso i locali al civico 28 della omonima via.

Ad attendere il gruppo Giovanni Frasca, esperto nella tecnica settecentesca di lavorazione del cioccolato di Modica che partendo dalla pasta amara ha seguito l’intero percorso produttivo fino alla battitura delle “lanne” ripiene de famoso cioccolato di Modica.

Immancabile la degustazione del cioccolato appena prodotto.

Alla dimostrazione ha partecipato, trovandosi casualmente a Modica, il pittore Raffaele Cioffi.

Infine, come di consueto per gli ospiti importanti, a tutti i presenti in dono una barretta dedicata di cioccolato di Modica.

“La Summer school – afferma Chiara Facello, coordinatrice del progetto – rappresenta un'occasione di crescita e di confronto sul tema delle migrazioni per tutti i partecipanti. Attraverso questa visita presso una delle realtà più qualificate del territorio, punta ad essere anche un momento di promozione turistica e culturale”.