Condividi

Raccolta fondi per riacquistare il materiale rubato al Progetto Costruiamo Saperi

Scritto da Caritas il 26/03/2018 in Politiche sociali

Il Progetto Costruiamo Saperi della diocesi di Ragusa ha subito il 22 marzo un atto vile. Dei malviventi ben organizzati, durante la notte, hanno rubato alle due cooperative nate dal progetto macchinari pesanti, attrezzature, strumenti. 
La falegnameria della Cooperativa RINART è stata messa in ginocchio: di tutti i macchinari per lavorare il legno, del valore approssimativo di 25.000 euro, sono rimasti tre scalpelli e poco più. La Cooperativa Semina Mondo, che opera in ambito agricolo, è rimasta priva dei motozappa, di varia attrezzatura e persino della pompa di sollevamento dell’acqua. 

Chiediamo l'aiuto di tutti per contribuire al riacquisto delle attrezzature rubate donando sul conto corrente IT93S0301917001000008100703 intestato a Diocesi di Ragusa, con la causale: Ricostruiamo Saperi o recandosi direttamente presso la sede della Caritas diocesana in Via Roma, 109 Ragusa o al Centro Ascolto di Via Ecce Homo, 259 Ragusa.
Ringraziamo tutti coloro che, anche con una piccola offerta, doneranno di certo il coraggio e la speranza necessari per rinascere più forti di prima.