Al via la serie di tavole rotonde organizzate dalla Cattedra di Dialogo tra le culture di Ragusa

///Al via la serie di tavole rotonde organizzate dalla Cattedra di Dialogo tra le culture di Ragusa

Con una tavola rotonda dedicata alle “Questioni di bioetica di fine vita”, la Cattedra di Dialogo tra le culture inaugura il ciclo di seminari organizzati in collaborazione con l’Ordine forense di Ragusa con l’obiettivo di invitare la cittadinanza a riflettere su “La tutela dei soggetti deboli tra famiglia e società”. Questo infatti il tema che verrà sviscerato nel corso dei quattro seminari del nuovo anno accademico. L’incontro si terrà martedì 18 dicembre alle ore 16.00 presso il Salone della Parrocchia “Prez.mo Sangue” di Ragusa (via Fieramosca, 30).

Ad aprire i lavori, sarà il prof. Giuseppe Di Mauro, membro del direttivo della stessa Cattedra e vicedirettore dell’Ufficio per la cultura della Diocesi di Ragusa, con una relazione di taglio antropologico dedicata ad un ripensamento dei concetti di “fragilità” e “preziosità” (Ricoeur, Alici) all’interno dell’etica applicata alla vita, al fine di uscire dalla perversa spirale delle opzioni fondamentaliste e relativiste, orientando di contro verso un’etica della cura, quale possibile luogo di convergenza delle diverse riflessioni sull’umano colto in talune situazioni limite.

Seguendo una ormai consolidata metodologia interdisciplinare, seguirà la relazione del dott. Rosario Giurato, specialista in oncologia, medicina interna, medicina palliativa e terapia del dolore, sul tema del prendersi cura della persona morente nella sua globalità, alleviandone le sofferenze senza artificiosi tecnicismi, nel pieno rispetto della sua dignità e volontà.

Si entrerà in ambito giuridico con l’avv. Cristina Di Paola (Ordine forense di Ragusa): “La posizione dei soggetti terzi e la punibilità della condotta di aiuto al suicidio” sarà il contributo offerto sulla disamina della compatibilità della fattispecie incriminatrice dell’aiuto al suicidio con i valori costituzionalmente tutelati.

Concluderà i lavori l’avv. Maria Arezzo (Ordine forense di Ragusa) con un argomento di scottante attualità: “Il testamento biologico: il rifiuto di trattamento medico e le scelte di fine vita. Il lungo, non concluso, percorso dal contrasto tra la tesi  disponibilista e quella indisponibilista del diritto alla vita sino alla Legge 219/17”.

L’itinerario dei seminari prevede altre tre incontri a cadenza mensile, sui soggetti fragili nell’ambito dell’immigrazione, del lavoro e del mondo femminile nel contesto multiculturale. Con una novità prevista per la fine del mese di maggio“La donna nella tragedia”, con interventi trasversali che spazieranno dalla letteratura, alla filosofia, al diritto, fino a dalle interpretazioni dal vivo di alcuni stralci di tragedie greche rappresentate in contemporanea a Siracusa, ad opera di attori professionisti. Di tali eventi verrà prossimamente data informazione.

 L’ingresso è libero e aperto a tutti.

2018-12-12T11:10:18+02:00 12 Dicembre 2018|

New Courses

Contact Info

1600 Amphitheatre Parkway New York WC1 1BA

Telefono: 1.800.458.556 / 1.800.532.2112

Fax: 458 761-9562

Web: ThemeFusion

Articoli recenti

Instagram

  • IL VANGELO DELLA DOMENICA

Tutti mangiarono a sazietà
Lc 9,11-17

#vangelodelladomenica #paroladidio #domenica #parola #vangelo #liturgia #paniepesci #moltiplicazione #corpusdomini
  • "Prima di postare...PENSA"

Pier Cesare Rivoltella

Giornata delle Comunicazioni sociali

#diocesidiragusa #giornatadellecomunicazionisociali #conferenza #noicisiamo #social
#socialmedia #socialnetwork #comunity #comunità @piercesarerivoltella @_cremit_
  • "Usare meno sostantivi e più verbi"

Cardinale Baldisseri incontra i giovani della diocesi di Ragusa

#diocesidiragusa #cardinale #giovani #conferenza #crescita #confronto #incammino
  • Fra' Antonino Catalfamo, eletto provinciale dei Frati Minori di Sicilia, da sei anni guardiano del convento di Santa Maria del Gesù di Chiaramonte Gulfi. 
#capitolo #fratiminori #francescani #frati #provinciale #convento #diocesidiragusa 
@ofmsicilia
  • “una comunità dove anime consacrate a Dio si dedicassero interamente al servizio dei poveri per dare loro con la salute dei corpi, anche quella delle anime “

Beata Maria Schininà

Le Suore del Sacro Cuore di Ragusa riunite al Cor Jesu in Assise Capitolare, hanno eletto la nuova Superiora Generale Madre Ester Mazzara attualmente Preside dell’Istituto Sacro Cuore di Siracusa. 
Auguri alla nuova Madre generale Ester!

#diocesidiragusa #suore #suoresacrocuore #superiorageneral #suorester
  • "Non si può essere cristiani se non si è mariani." (Papa Paolo VI)

Maggio 2019 - Mese mariano

Olio su tela - Fulvio Pendini

#mesemariano #maria #citazioni #preghiera #affidarsi #losguardodimaria #madonnaconbambino #amore #mariaegesù #artecontemporanea
  • FESTISSIMA 2019

Circa 200 giovanissimi e giovani di Azione Cattolica (e non solo) della Diocesi di Ragusa hanno partecipato alla Festissima 2019 by night. Al centro della riflessione, che si è tenuta in sei Workshop, l’impegno del giovane cattolico nella società e nei diversi ambiti di vita, quali lo studio, il lavoro, la vocazione personale e il volontariato in favore dei più bisognosi. "CRISTO VIVE E CI VUOLE VIVI", è stato il motto e il cuore dell’intera manifestazione, un’esortazione a cambiare il mondo a partire dall’incontro vero e significativo con il Risorto.

Grazie per le foto @massimiliano_occhipinti 
#festissima #igersragusa #azionecattolica #giovanissimi #giovani #riflessioni #festadeigiovani #giovaniincammino #diocesidiragusa
  • 217° Capitolo provinciale ordinario dei frati minori cappuccini di Siracusa, si è svolto a Ragusa presso Cor Jesu, a conclusione della quale è stato eletto nuovo ministro provinciale fra Pietro Giarracca (parroco della parrocchia Sacra Famiglia di Ragusa) e il suo Consiglio
fra Enzo La Porta Vic. Prov.
fra Francesco M. Bellaera
fra Emiliano Strino
fra Alessandro Giannone. 
Auguri a fra Pietro e a tutto il consiglio

#igersragusa #capitolo #frati #cappuccini #fratiminori #eventiragusa #diocesidiragusa
  • Viaggio apostolico in Bulgaria e Macedonia del Nord

#papafrancesco #viaggioapostolico #igersbulgaria #igersmacedonia #preghiera #suasantitá #speranza #vita #gioia #chiesainuscita #incontri

Seguimi!